Beatrice Fanchini

Italy

0
Beatrice Fanchini 0
Beatrice Fanchini
Si laurea nel 2010 a pieni voti presso il Politecnico di Milano, dopo aver frequentato l’intero corso di laurea in lingua inglese. Durante il periodo di studi, sceglie di passare un anno a Berlino per collaborare con lo studio di architettura di Klaus Theo Brenner, prendendo parte anche alla progettazione degli spazi interni e dei nuovi allestimenti del Bode Museum diretto da Julien Chapuis. Rientra in Italia con una nuova visione della professione, in cui precisione e tecnica diventano gli strumenti indispensabili per le sue successive esperienze professionali. Beatrice, oggi, si interessa a tutte le componenti della progettazione architettonica, anche gli aspetti “macro”, maggiormente legati alle tecniche costruttive dell’edilizia.
Beatrice Fanchini
Beatrice Fanchini

Follow Beatrice Fanchini also on

Si laurea nel 2010 a pieni voti presso il Politecnico di Milano, dopo aver frequentato l’intero corso di laurea in lingua inglese. Durante il periodo di studi, sceglie di passare un anno a Berlino per collaborare con lo studio di architettura di Klaus Theo Brenner, prendendo parte anche alla progettazione degli spazi interni e dei nuovi allestimenti del Bode Museum diretto da Julien Chapuis. Rientra in Italia con una nuova visione della professione, in cui precisione e tecnica diventano gli strumenti indispensabili per le sue successive esperienze professionali. Beatrice, oggi, si interessa a tutte le componenti della progettazione architettonica, anche gli aspetti “macro”, maggiormente legati alle tecniche costruttive dell’edilizia.