ANGELA LA MONTAGNA

Architect Acerra / Italy

0
send a message
ANGELA LA MONTAGNA 0
ANGELA LA MONTAGNA
Ho effettuato studi scientifici, terminati con la Laurea Magistrale in Architettura, indirizzo "Progettazione architettonica", presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Conseguita, con il massimo dei voti e lode, nell'anno 2001.
Sono stata allieva del prof.arch. Nicola Pagliara, del prof.arch. Raffaele Sirica (già Presidente del CNA), del prof.arch. Lucio Morrica.
L'iter della stesura della mia tesi di laurea, "Progetto del Policlinico Pediatrico di Acerra", ha visto l' affiancamento, oltre che del relatore prof.arch. Lucio Morrica e del correlatore prof. Armido Rubino, già Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia (Università degli Studi di Napoli "Federico II"), specialisti in psicologia e del Ministero della Pubblica Istruzione.
Nel 2002 ho superato l'esame per l'abilitazione alla professione di architetto, cui ha seguito l'iscrizione all'Ordine degli Architetti di Napoli e Provincia e l'inizio dell'attività professionale presso il mio studio sito ad Acerra.
Sono iscritta nelle liste del Tribunale di Nola come Consulente Tecnico d'Ufficio;
ho conseguito: il titolo di Coordinatore per la Progettazione e l'Esecuzione dei Lavori e Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (ANIAI); la borsa di studio relativa a "Elementi di Bioarchitettura e Bioclimatica" presso ISTITUTO EUROPEO G. CAPORALE; la Patente Europea per le Conoscenze Informatiche (EIPASS); la certificazione B2 in lingua inglese (CEFR British Institutes);
membro del team di progettisti, vincitore del Bando Regionale di Progettazione e Riqualificazione di periferie, anno 2002.
Vanto un ampio ventaglio di esperienze progettuali (relative a: edilizia ospedaliera, edilizia industriale, edilizia privata, interni, design, restauro, urbanistica e territorio), di Direzione dei Lavori, di Coordinamento per la Sicurezza, di rilievi dell'architettura.
Possiedo ottime capacità comunicative, di relazione e di lavoro di squadra; ottime competenze organizzative e gestionali. Nel lavoro, come nella vita, mi si riconosce affidabilità, puntualità, perseveranza, disponibilità, resistenza allo stress.
ANGELA LA MONTAGNA
ANGELA LA MONTAGNA

Ho effettuato studi scientifici, terminati con la Laurea Magistrale in Architettura, indirizzo "Progettazione architettonica", presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Conseguita, con il massimo dei voti e lode, nell'anno 2001. Sono stata allieva del prof.arch. Nicola Pagliara, del prof.arch. Raffaele Sirica (già Presidente del CNA), del prof.arch. Lucio Morrica. L'iter della stesura della mia tesi di laurea, "Progetto del Policlinico Pediatrico di Acerra", ha visto l' affiancamento, oltre che del relatore prof.arch. Lucio Morrica e del correlatore prof. Armido Rubino, già Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia (Università degli Studi di Napoli "Federico II"), specialisti in psicologia e del Ministero della Pubblica Istruzione. Nel 2002 ho superato l'esame per l'abilitazione alla professione di architetto, cui ha seguito l'iscrizione all'Ordine degli Architetti di Napoli e Provincia e l'inizio dell'attività professionale presso il mio studio sito ad Acerra. Sono iscritta nelle liste del Tribunale di Nola come Consulente Tecnico d'Ufficio; ho conseguito: il titolo di Coordinatore per la Progettazione e l'Esecuzione dei Lavori e Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (ANIAI); la borsa di studio relativa a "Elementi di Bioarchitettura e Bioclimatica" presso ISTITUTO EUROPEO G. CAPORALE; la Patente Europea per le Conoscenze Informatiche (EIPASS); la certificazione B2 in lingua inglese (CEFR British Institutes); membro del team di progettisti, vincitore del Bando Regionale di Progettazione e Riqualificazione di periferie, anno 2002. Vanto un ampio ventaglio di esperienze progettuali (relative a: edilizia ospedaliera, edilizia industriale, edilizia privata, interni, design, restauro, urbanistica e territorio), di Direzione dei Lavori, di Coordinamento per la Sicurezza, di rilievi dell'architettura. Possiedo ottime capacità comunicative, di relazione e di lavoro di squadra; ottime competenze organizzative e gestionali. Nel lavoro, come nella vita, mi si riconosce affidabilità, puntualità, perseveranza, disponibilità, resistenza allo stress.

Activities