Andrea Di Paolo

Landscaper/Agronomist Modena / Italy

4
send a message
Andrea Di Paolo 4
Andrea Di Paolo
Dottore Agronomo, socio AIAPP. Si occupa come libero professionista di AMBIENTE, PAESAGGIO e VERDE: progettazione e direzione lavori, parchi e giardini storici e contemporanei, verde urbano, verde storico, sistemi verdi territoriali, forestazione urbana, conservazione e ripristino del paesaggio, regolamenti e piani del verde, pianificazione e progettazione territoriale, recupero e riqualificazione di aree degradate, cave, nonché di PSR, SIA, VAS e di problematiche legate all’ambiente, al territorio ed al paesaggio. Si occupa, inoltre, di agricoltura biocompatibile attraverso studi sui metodi di produzione compatibili con le esigenze di tutela ambientale, sulla sostenibilità fra attività agricole e risorse naturali, sulla promozione e valorizzazione dello spazio naturale, degli ecosistemi, della biodiversità, del paesaggio e delle produzioni agroalimentari, nonché di interventi a basse emissioni di CO2 e resilienti ai cambiamenti climatici. Ha progettato numerosi parchi e giardini sia pubblici che privati, ed effettuato interventi di riqualificazione e recupero di parchi storici e contemporanei in Italia ed all’estero. Fa parte di diverse commissioni pubbliche: Commissione per il paesaggio della Regione Emilia Romagna, Commissione per la qualità architettonica e del paesaggio, Comitato Tecnico Programma Triennale Edilizia. Ha vinto premi e beneficiato di segnalazioni di merito in vari concorsi nazionali. Ha, infine, scritto quattro libri, molteplici articoli tecnici pubblicati su riviste del settore e curato due pubblicazioni.
Andrea Di Paolo
Andrea Di Paolo
  • Address Via Schio, 85, 41125 Modena | Italy
  • Tel 059443176
  • Fax 059443176

Dottore Agronomo, socio AIAPP. Si occupa come libero professionista di AMBIENTE, PAESAGGIO e VERDE: progettazione e direzione lavori, parchi e giardini storici e contemporanei, verde urbano, verde storico, sistemi verdi territoriali, forestazione urbana, conservazione e ripristino del paesaggio, regolamenti e piani del verde, pianificazione e progettazione territoriale, recupero e riqualificazione di aree degradate, cave, nonché di PSR, SIA, VAS e di problematiche legate all’ambiente, al territorio ed al paesaggio. Si occupa, inoltre, di agricoltura biocompatibile attraverso studi sui metodi di produzione compatibili con le esigenze di tutela ambientale, sulla sostenibilità fra attività agricole e risorse naturali, sulla promozione e valorizzazione dello spazio naturale, degli ecosistemi, della biodiversità, del paesaggio e delle produzioni agroalimentari, nonché di interventi a basse emissioni di CO2 e resilienti ai cambiamenti climatici. Ha progettato numerosi parchi e giardini sia pubblici che privati, ed effettuato interventi di riqualificazione e recupero di parchi storici e contemporanei in Italia ed all’estero. Fa parte di diverse commissioni pubbliche: Commissione per il paesaggio della Regione Emilia Romagna, Commissione per la qualità architettonica e del paesaggio, Comitato Tecnico Programma Triennale Edilizia. Ha vinto premi e beneficiato di segnalazioni di merito in vari concorsi nazionali. Ha, infine, scritto quattro libri, molteplici articoli tecnici pubblicati su riviste del settore e curato due pubblicazioni.