yuriy satrini

Artist/Craftsman Rome / Italy

0
send a message
yuriy satrini 0
yuriy satrini
yuriy satrini
yuriy satrini

Nel 1996 consegue l’ attestato di maestro d’arte presso l’istituto statale d’Arte di Tivoli; nel 1998 si diploma, nello stesso istituto con specializzazione in metalli e oreficeria, in concomitanza consegue l’attestato di frequenza al corso teorico pratico di gemmologia del prof. Fabio Pivari. Nel 2005 laurea al corso di scultura Tenuto dal M° Alfio Mongelli presso l’Accademia di Belle Arti di Roma. Il percorso artistico di Yuriy Satrini è influenzato dall’osservazione di diversi fenomeni di origine biologica e fisica che si traducono in filosofia e tecnica artistica. Di grande ispirazione è infatti l’incredibile similitudine tra forme infinitesimamente piccole, non visibili ad occhio nudo e strutture incredibilmente grandi. La struttura dell’atomo richiama inevitabilmente quella dei sistemi stellari e delle forze annesse come ad esempio la gravità. Allo stesso tempo virus, batteri e microrganismi unicellulari rievocano la complessa conformazione delle superfici planetarie. Nelle sue opere trovano spazio richiami alle più disparate teorie scientifiche, come quella che attribuisce l’origine della vita sulla terra allo schianto di un asteroide ospitante batteri. Tali teorie si traducono in strutture e colori dalle fattezze aliene. Contemporaneamente si osserva come strutture minerarie assumano nelle sue opere conformazioni e tinte di incredibile bellezza che sembrano dotate di energia creativa propria. L’idea predominante nelle sue realizzazioni verte infatti alla ricerca di un’ipotetica “massa bioscultore” che modifica la propria forma autonomamente muovendosi nello spazio, uno spazio che cerca di dominare e riempire ad iniziare dal suo basamento che non è solo sostegno, ma un vaso in cui far germogliare l’abbozzo plastico della scultura. Così una pietra, magari un asteroide, animato da vita propria, una volta scolpito, si impossessa della base, compenetrandola fino quasi a distruggerla completamente. Ma l’arte del maestro Satrini non si esaurisce nella CosmicArt manifestandosi nella sperimentazione continua di materie e forme che spaziano dalla resina al cemento, dal bassorilievo al tuttotondo, dalle forme puramente estetiche a quelle funzionali dell’arredamento all’avanguardia.