lorenzo fosco

Architect Rapino / Italy

4
send a message
lorenzo fosco 4
lorenzo fosco
Lorenzo Fosco nasce a Chieti nel 1980. La sua formazione è contemporaneamente divisa tra le arti del disegno e della musica (si diploma in pianoforte principale nel 2003).
Nel 2007 si laurea a pieni voti alla facoltà di Architettura di Pescara con una tesi in archeologia industriale sotto la guida del Prof. Claudio Varagnoli, docente in restauro a livello internazionale.
Dal 2008 svolge la libera professione di architetto nel suo studio di Rapino (Chieti) e collabora con diversi studi a livello nazionale.
Il suo approccio alla modellazione dello spazio architettonico è il connubio tra artigianalità dei materiali e semplicità degli spazi modellati dalla luce: uno spazio dove uomo e costruito interagiscono e la natura caratterizza l’abitare.
La sua attività principale si concentra nel recupero di manufatti storici, curandone tutto l’iter progettuale, burocratico e cantieristico: dal progetto preliminare alla direzione lavori curando ogni aspetto della fase realizzativa. Nel 2011 realizza gli interni per uffici a Pescara per conto di una società della regione Abruzzo. Nel 2013 vince la borsa di studio INAIL per la sicurezza sui cantieri. Nel 2015 realizza il coworking FiraStation nella stazione ferroviaria di Pescara Centrale, il recupero della Grotta della Neve a San Martino sulla Marrucina (Chieti), oltre a diverse progettazioni e realizzazioni per privati pubblici ed attività commerciali.
Attualmente è impegnato nel recupero di edifici sacri e di spazi pubblici, affiancati dalla continua attività progettuale e ricerca sul tema delle abitazioni private.
lorenzo fosco
lorenzo fosco
  • Address via val di foro 48, 5, 66010 Rapino | Italy
  • Tel 0871535049
  • Mobile 3284727040

Follow lorenzo fosco also on

Lorenzo Fosco nasce a Chieti nel 1980. La sua formazione è contemporaneamente divisa tra le arti del disegno e della musica (si diploma in pianoforte principale nel 2003). Nel 2007 si laurea a pieni voti alla facoltà di Architettura di Pescara con una tesi in archeologia industriale sotto la guida del Prof. Claudio Varagnoli, docente in restauro a livello internazionale. Dal 2008 svolge la libera professione di architetto nel suo studio di Rapino (Chieti) e collabora con diversi studi a livello nazionale. Il suo approccio alla modellazione dello spazio architettonico è il connubio tra artigianalità dei materiali e semplicità degli spazi modellati dalla luce: uno spazio dove uomo e costruito interagiscono e la natura caratterizza l’abitare. La sua attività principale si concentra nel recupero di manufatti storici, curandone tutto l’iter progettuale, burocratico e cantieristico: dal progetto preliminare alla direzione lavori curando ogni aspetto della fase realizzativa. Nel 2011 realizza gli interni per uffici a Pescara per conto di una società della regione Abruzzo. Nel 2013 vince la borsa di studio INAIL per la sicurezza sui cantieri. Nel 2015 realizza il coworking FiraStation nella stazione ferroviaria di Pescara Centrale, il recupero della Grotta della Neve a San Martino sulla Marrucina (Chieti), oltre a diverse progettazioni e realizzazioni per privati pubblici ed attività commerciali. Attualmente è impegnato nel recupero di edifici sacri e di spazi pubblici, affiancati dalla continua attività progettuale e ricerca sul tema delle abitazioni private.

Activities