studiokami architecture and engineering

Architecture Firm

1
studiokami architecture and engineering 1
studiokami architecture and engineering
Studio Kami nasce dalla volontà degli architetti Emanuele Custo ed Emanuele Mantrici di intraprendere un percorso architettonico interdisciplinare come risposta all’analisi della società contemporanea nelle sue tendenze, comportamenti e bisogni. Questi obiettivi si traducono in progettazioni ibride che spaziano tra temi e scale differenti, dall’architettura tout court all’interior design, e soddisfano fattori quali flessibilità, mobilità, comunicazione e fluidità.

La società di architettura ed ingegneria è strutturata nel suo organigramma interno con una serie di partners che rispondono ognuno per le proprie competenze nel suo settore specifico, a tutte le problematiche inerenti all’ ambito della progettazione integrata e della realizzazione.

Un unico team comporta un unico referente professionale che consente il raggiungimento dell’obiettivo mediante economie nei costi di progettazione e di realizzazione grazie alla condivisione delle risorse, economie di preventivazione e di selezione dei fornitori, rapidità di esecuzione della progettazione e delle eventuali varianti in corso d’opera.

Il coordinamento delle imprese in cantiere, il controllo della sicurezza e della qualità ambientale, la semplificazione dei rapporti con le amministrazioni, ma soprattutto la garanzia del controllo dei costi, dei tempi di realizzazione e della qualità finale del progetto ci guidano alla costante ricerca di soluzioni innovative volte a coniugare gli aspetti tecnici con l’analisi economica, il rispetto per l’ambiente, la sicurezza, la praticità e la funzionalità.
studiokami architecture and engineering
studiokami architecture and engineering

Studio Kami nasce dalla volontà degli architetti Emanuele Custo ed Emanuele Mantrici di intraprendere un percorso architettonico interdisciplinare come risposta all’analisi della società contemporanea nelle sue tendenze, comportamenti e bisogni. Questi obiettivi si traducono in progettazioni ibride che spaziano tra temi e scale differenti, dall’architettura tout court all’interior design, e soddisfano fattori quali flessibilità, mobilità, comunicazione e fluidità. La società di architettura...

Activities