Lo Stone Creek Camp firmato Andersson-Wise Architects

Roccia, legno ed erba lo rendono eterno

by Cecilia Di Marzo
0

Lo Stone Creek Camp, residence progettato dallo studio Andersson-Wise Architects, è situato a Bigfork, nel Montana, sul pendio di una collinache conduce i visitatori a scoprire il sito progressivamente. Dalla portineria un sentiero conduce lungo la collina fino alla casa padronale, al lodge principale e alla guesthouse.
 
Gli edificioffrono una calda accoglienza, spazi quasi scavati e ampi loggiati, aperti verso il panorama del Flathead Lake. Murature spesse e piccole finestre sul fronte del pendio contrastano con pareti che si aprono interamente verso il lago. Grazie a pareti scorrevoligli ospiti possono scegliere se essere all'aperto, pur stando all'interno. Allo stesso modo, ogni camera da letto può essere “proiettata” all’esterno dando la possibilità all’ospite di dormire immerso nella natura pur continuando ad essere al sicuro all'interno del residence.

I materiali e le strutture di questi edifici li collegano al sito. L'effetto è paradossale: nonostante le loro dimensioni, le grandi strutture sembrano emergere dalla roccia, dal legno e dall’erba da cui sono circondati. Così come il lago su cui si affaccia, il lo Stone Creek Camp sembra essere qui da sempre.

Comments
    comment
    Author
    References
    Stone Creek Camp 86

    Stone Creek Camp

    Bigfork, Montana / United States / 2008