Intervista con Marcelo Alegre, designer di AlegreIndustrial Studio

“Il nostro prodotto finale va oltre le tendenze. È un prodotto di uso quotidiano, ma con un valore aggiunto”

by roberta dragone
0

Marcelo Alegre e Andrés Baldoví, designer di AlegreIndustrial Studio, con sede a Valencia, hanno intrapreso da oltre dieci anni un percorso ben preciso all’interno del mondo del disegno industriale, durante il quale hanno ottenuto diversi riconoscimenti, tra cui Reddot Design Award, IF Product Design Award, Premios Delta o Designpreis Deutschland. 

In occasione di Cevisama, la redazione di Archiportale ha incontrato Marcelo Alegre, che ha raccontato la storia di AlegreIndustrial Studio, illustrando un approccio al design basato su un lavoro costantemente orientato al disegno industriale e all’efficienza. 

 

Come è nato lo studio?

Ho iniziato da solo come propositore dell’idea, frutto dell’esperienza in Punt Mobles. Era un’azienda efficiente che funzionava molto bene e dove ho imparato molto. In seguito ho sviluppato un mio progetto, focalizzato su un modo di operare che desse risultati sostenibili nel tempo. Già dal primo anno sono nate diverse collaborazioni grazie alle quali il gruppo di lavoro è cresciuto. Sin dall’inizio abbiamo cercato il giusto equilibrio, provando a sviluppare al massimo ogni progetto. Non vogliamo che la struttura organizzativa né l’intorno possano influenzarci nella qualità del nostro lavoro. 

 

Qual è il prodotto che vi corrisponde maggiormente?

Sebbene sia difficile sceglierne uno, posso dire che il prodotto che ha significato un cambiamento nello studio e anche un cambio netto nella nostra traiettoria è stata la prima sedia TNK, quando passammo dal pensare in 2D a 3D. Un nuovo modo di vedere le cose, poiché pensare in 3D significa pensare il prodotto a 360 gradi, in tutti i suoi dettagli, finiture, forme, produzione. Il sistema stesso di disegnare e organizzare il tuo lavoro cambia totalmente. E soprattutto la scommessa di fabbricare un prodotto che comporta un investimento di un milione di euro, come nel caso della sedia TNK. Questo ti cambia la forma di vedere il disegno del prodotto. 

 

In che cosa il vostro studio si differenzia rispetto agli altri studi di design industriale?

Ci sono diverse cose che differenziano: primo, non abbiamo paura a portare avanti progetti importanti e nuove sfide; secondo, proviamo a lavorare a stretto contatto con il cliente e, terzo, abbiamo un metodo di lavoro che è stato molto studiato, frutto dei nostri anni di esperienza. Il nostro prodotto finale va oltre le tendenze, è un prodotto di uso quotidiano, ma con un valore aggiunto, che è quello che realmente ci differenzia.

 

Quali sono le aziende con cui lavorate?

Lavoriamo con molte aziende, una per ogni settore, tra cui grandi marchi come Actiu, Fagor, Grosfillex, Hettich, Roca, Punt. Con loro abbiamo un rapporto di collaborazione che dura da cinque o sei anni. Potremmo dire che abbiamo creato una dipendenza. Dipendenza nel senso che diamo una risposta molto veloce, un taglio molto specifico, non deviamo verso altri domini del design – grafico, interni, etc. - cioè canalizziamo tutta la nostra creatività nel disegno industriale. Per certo, non solo in un settore, ma in tutti i settori dell’industria. Questo ci permette mantenere i clienti contenti, rinfrescarci le idee e apportare sempre nuove soluzioni, nuove idee e nuovi processi.

 

Quanti prodotti riuscite a disegnare in un anno?

Disegniamo circa una ventina di prodotti l’anno, anche se ne appaiono sul mercato solamente una dozzina.

Questo è dovuto al fatto che il lancio di un prodotto è un momento cruciale per il cliente e quindi l’azienda sceglie il momento idoneo per farlo. Quando noi disegniamo un prodotto, lo facciamo perché duri almeno dieci anni, per cui deve essere disegnato per durare nel tempo. Per quanto riguarda la produzione, non lavoriamo secondo la quantità, ma secondo la qualità . Vogliamo che ogni prodotto che disegniamo offra le migliori prestazioni

 

Dove sta andando il disegno industriale? Un consiglio per un neo-laureato.

Lavoro, lavoro e lavoro!

 

GUARDA IL VIDEO DELL’INTERVISTA

 

Prodotti disegnati da AlegreIndustrial Studio : 

tnk a500, actiu

viva | chair, actiu

Tavolo pieghevole PLEK

ARKITEK

consolle hola y adiós, punt

sedia tnk, actiu

sedia winner, actiu,

sedia avant, actiu,

sedia viva | task chair, actiu

sedia TNKID

MIT

sedia attesa e visitatori TNKID

 

 

 

 

 

 

Comments
    comment
    Author
    References
    PRODUCTS