La sede di Fri-el firmata Markus Scherer Architekt

Atmosfera ‘familiare’ per l'ex hotel convertito in sede aziendale

by Cecilia Di Marzo
0

Nel cuore di Bolzano si trova l´edificio ristrutturato da Markus Scherer Architekt come sede dell’azienda Fri-el Green Power. La richiesta della committenza era di trasformare l´antico edificio dell’ex albergo Croce Bianca in una sede operativa che rispecchiasse l’atmosfera e le qualità di un soggiorno di casa piuttosto che di un ambiente di lavoro.

Dopo attenta analisi dell´esistente sono state individuate le parti originali e le superfetazioni in modo da riportare alla luce il più possibile dell´impianto originale, ormai reso irriconoscibile dall’uso alberghiero. La scala, collocata in posizione sicuramente non originaria e non funzionale al nuovo uso, è stata riprogettata. La nuova scala e il grande lucernario sul tetto, tipico delle case di BZ, é un’interpretazione frutto di studi e ricerche fatte sull’edificio. Il progetto prende altresì spunto da tracce di muri, ormai mancanti, inserendo su queste posizioni elementi trasparenti. È stato progettato l´arredo completo.

Il progetto prevede il recupero di un edificio posto sotto vincolo storico-artistico situato nel cuore di Bolzano. L´edificio esistente si colloca sui resti dell’antico palazzo vescovile e negli anni ha subito diverse modifiche e ampliamenti. La sua ultima destinazione d´uso è stata come albergo. In questa fase l´edificio è stato manomesso in modo da rendere difficile la lettura dell´impianto originario. Sondaggi precedenti alla progettazione hanno reso possibile un progetto in grado da mettere in risalto elementi pregevoli e l´inserimento di nuove strutture ispirate all´impianto antico pur tuttavia dando una chiave di lettura contemporanea nel rispetto della carta di Venezia sul restauro.

Comments
    comment
    Author
    References
    Fri-el 29

    Fri-el

    Bolzano / Italy / 2007