Hok London Offices

Collaborazione, comunicazione e tecnologia

by Cecilia Di Marzo
0

Nel 2009 lo studio HOK International Limited si è trasferito a Londra in una sede, Hok London Offices, denominata The Qube, che gli ha permesso di raggiungere fama mondiale nell’ambito della progettazione sostenibile e lanciandosi la sfida di ottenere il massimo accreditamento LEED attraverso un design innovativo all'interno di un budget predeterminato.

Il team ha valutato che cosa conservare del vecchio ufficio e cosa invece introdurre nel nuovo, come ad esempio maggiori spazi per le riunioni per incentivare l'interazione tra i diversi gruppi di progettazione. Si è mirato a creare un ambiente che nutra e ispiri la creatività personale e che sia contestualmente confortevole per il fisico, la mente e lo spirito.

Più collaborazione, più comunicazione e più tecnologia in meno spazio: questi gli obbiettividi HOK che nella nuova sede, seppur ridimensionata rispetto alla precedente, ha riconosciuto la necessità di accogliere altre funzioni, non direttamente legate alle singole attività lavorative. La natura estremamente “aperta” del layout dell'ufficio si è prestata piuttosto bene per ospitare eventi speciali, feste, mostre, design review e incontri di ogni genere.

Comments
    comment
    Author
    References
    HOK London Offices 38

    HOK London Offices

    London / United Kingdom / 2009