Sergio Crauso

Architect San Giorgio a Cremano / Italy

0
send a message
Sergio Crauso 0
Sergio Crauso
L'impegno che profonde in ogni campo è testimoniato dal conseguimento del primato regionale di lancio del giavellotto all'età di soli 16 anni nella categoria allievi.
Appena compiuti 18 anni, ancora giovanissimo, consegue il diploma di Perito Capotecnico per l'Energia Nucleare ma lo slogan "Nucleare no grazie!" si era più velocemente affermato e, pertanto, obbligato a proseguire gli studi si iscrive alla facoltà di Fisica. Si iscrive all'Albo dei CTU del Tribunale di Napoli. Ben presto, ricordandosi che tra migliaia di alunni della scuola superiore, ad opera del professore di Disegno Tecnico ed Elettronica che pure gli aveva proposto un impiego presso il suo studio, aveva svolto l'aggiornamento dei grafici degli impianti elettrici dell'istituto, si iscrive ad Architettura presso l'Università degli studi di Napoli Federico II, dove la passione, soprattutto per la matematica oltre che per il disegno (sia tecnico e sia artistico), lo pongono in luce varie volte tanto da ricevere le proposte più varie: dalla pubblicazione di alcuni lavori alla cessione della cattedra (la prof.ssa Baculo, sedendosi tra i ca. 200 alunni presenti durante una lezione di Tecnologia e Tecnica della Rappresentazione Grafica, all'epoca corso sperimentale, gli cedette la cattedra per illustrare la metodologia dallo stesso utilizzata). Si laurea con tesi in Progettazione Architettonica, relatore M. Capobianco, corelatore A. Mariniello, conseguendo il punteggio di 110/110. Appena laureato riceve una telefonata da un architetto che lo voleva nello studio ma aveva già iniziato la collaborazione con una impresa di costruzioni che durerà circa 15 anni, firmando progetti vincitori di concorso e ricoprendo incarichi di Direttore Tecnico e Responsabile Qualità contribuendo alla esecuzione di Restauri e risanamenti conservativi di Chiese, Reparti operatori e Sportelli bancari chiavi in mano, etc.. Dal 2006 diviene conclamata l'attività libero professionale in proprio e con committenti privati realizza, tra l'altro, ristrutturazioni di alcune abitazioni, facciate e balconi, etc. Lavori di rilievo attualmente in essere sono il Restauro e risanamento conservativo di un Complesso del '600 nel centro di Napoli per adibirlo ad albergo, la ristrutturazione di facciate e balconi di un complesso condominiale in Casalnuovo di Napoli, il progetto delle sistemazioni esterne, strade e piazzali, di un esteso complesso condominiale in Napoli con separazione della acque bianche dalle nere, nuovo impianto idrico di carico, predisposizione dell'impianto di illuminazione.
Sergio Crauso
Sergio Crauso
  • Address Via G. Di Vittorio, 9, 80046 San Giorgio a Cremano | Italy

L'impegno che profonde in ogni campo è testimoniato dal conseguimento del primato regionale di lancio del giavellotto all'età di soli 16 anni nella categoria allievi. Appena compiuti 18 anni, ancora giovanissimo, consegue il diploma di Perito Capotecnico per l'Energia Nucleare ma lo slogan "Nucleare no grazie!" si era più velocemente affermato e, pertanto, obbligato a proseguire gli studi si iscrive alla facoltà di Fisica. Si iscrive all'Albo dei CTU del Tribunale di Napoli. Ben presto, ricordandosi che tra migliaia di alunni della scuola superiore, ad opera del professore di Disegno Tecnico ed Elettronica che pure gli aveva proposto un impiego presso il suo studio, aveva svolto l'aggiornamento dei grafici degli impianti elettrici dell'istituto, si iscrive ad Architettura presso l'Università degli studi di Napoli Federico II, dove la passione, soprattutto per la matematica oltre che per il disegno (sia tecnico e sia artistico), lo pongono in luce varie volte tanto da ricevere le proposte più varie: dalla pubblicazione di alcuni lavori alla cessione della cattedra (la prof.ssa Baculo, sedendosi tra i ca. 200 alunni presenti durante una lezione di Tecnologia e Tecnica della Rappresentazione Grafica, all'epoca corso sperimentale, gli cedette la cattedra per illustrare la metodologia dallo stesso utilizzata). Si laurea con tesi in Progettazione Architettonica, relatore M. Capobianco, corelatore A. Mariniello, conseguendo il punteggio di 110/110. Appena laureato riceve una telefonata da un architetto che lo voleva nello studio ma aveva già iniziato la collaborazione con una impresa di costruzioni che durerà circa 15 anni, firmando progetti vincitori di concorso e ricoprendo incarichi di Direttore Tecnico e Responsabile Qualità contribuendo alla esecuzione di Restauri e risanamenti conservativi di Chiese, Reparti operatori e Sportelli bancari chiavi in mano, etc.. Dal 2006 diviene conclamata l'attività libero professionale in proprio e con committenti privati realizza, tra l'altro, ristrutturazioni di alcune abitazioni, facciate e balconi, etc. Lavori di rilievo attualmente in essere sono il Restauro e risanamento conservativo di un Complesso del '600 nel centro di Napoli per adibirlo ad albergo, la ristrutturazione di facciate e balconi di un complesso condominiale in Casalnuovo di Napoli, il progetto delle sistemazioni esterne, strade e piazzali, di un esteso complesso condominiale in Napoli con separazione della acque bianche dalle nere, nuovo impianto idrico di carico, predisposizione dell'impianto di illuminazione.

Activities