UN GIARDINO PER GALLUPPI

Drapia / Italy / 2010

1
1 Love 812 Visits Published
Un giardino di 2400 mq, effimero, colorato e vivace, realizzato attraverso un labirinto di 300 pali di castagno verniciati di bianco con l’estremità colorata e la piantumazione di 210 ortensie. È questo lo spazio pubblico che la comunità di Drapia (vv) si è voluta regalare e auto-costruire come segno della riappropriazione fisica della dimora estiva del filosofo Pasquale Galluppi, da sempre in stato di abbandono.
1 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Un giardino di 2400 mq, effimero, colorato e vivace, realizzato attraverso un labirinto di 300 pali di castagno verniciati di bianco con l’estremità colorata e la piantumazione di 210 ortensie. È questo lo spazio pubblico che la comunità di Drapia (vv) si è voluta regalare e auto-costruire come segno della riappropriazione fisica della dimora estiva del filosofo Pasquale Galluppi, da sempre in stato di abbandono.

    Project details
    • Year 2010
    • Client Comune di Drapia (VV)
    • Status Completed works
    • Type Parks, Public Gardens / Exhibitions /Installations
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users