Nuova porta urbana del sistema intermodale. Terni

passerella pedonale Terni / Italy / 2012

3
3 Love 1,294 Visits Published
1. LE MOTIVAZIONI PROGETTUALI 1.1 Premessa Il collegamento ciclo pedonale tra la piazza della stazione e l’area a nord della città, in corrispondenza di Via Ettore Proietti Divi, è il tema delle due fasi progettuali. Un ponte che attraversa la ferrovia, con i punti di sbarco che assumono un ruolo progettuale rilevante per l’importanza attuale e potenziale delle zone che si andranno a collegare. Oltre a ciò, il tema del superamento di una cesura urbana causata, a suo tempo, dalla costruzione della stazione ferroviaria. La stazione, da 2.300.000 passeggeri/anno, come nodo d’inter-scambio tra diverse mobilità da potenziare e l’altra, una zona da destinare a parcheggio e servizi che si inserisce in un area a forte connotazione economico-finanziaria ed anche residenziale. L’esame del ruolo urbano che svolgono le due zone, rispetto al funzionamento della città nel suo complesso è il dato di partenza, da tenere in considerazione, per compiere scelte progettuali appropriate. L’inserimento di questo collegamento permette sia il parziale ripensamento o rafforzamento della funzione che svolge la piazza della stazione insieme ai luoghi limitrofi, sia di progettare una nuova centralità nell’area a nord, in modo che funzioni come principale alternativa per l’arrivo e la sosta dei pendolari, soprattutto quelli provenienti da fuori città, con l’effetto di deviarne il flusso rispetto al traffico cittadino. Una città che riesca a crescere nella capacità di darsi le infrastrutture migliori per funzionare al meglio. Una città che ha un centro esteso, chiuso al traffico e vitale, una polarità che funziona e che continuerà a essere attrattiva e a svolgere il ruolo di luogo d’incontro e scambio nella misura in cui si miglioreranno costantemente le connessioni con il resto del tessuto urbano, e soprattutto se si punterà a viabilità alternative che lo decongestionino e al contempo lo rendano facilmente accessibile e vivibile.
3 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    1. LE MOTIVAZIONI PROGETTUALI 1.1 Premessa Il collegamento ciclo pedonale tra la piazza della stazione e l’area a nord della città, in corrispondenza di Via Ettore Proietti Divi, è il tema delle due fasi progettuali. Un ponte che attraversa la ferrovia, con i punti di sbarco che assumono un ruolo progettuale rilevante per l’importanza attuale e potenziale delle zone che si andranno a collegare. Oltre a ciò, il tema del superamento di una cesura urbana causata, a suo tempo, dalla costruzione...

    Project details
    • Year 2012
    • Status Competition works
    Archilovers On Instagram
    Lovers 3 users