LOGGIA

Spazi contemplativi Costacciaro / Italy / 2007

2
2 Love 868 Visits Published
Il paesaggio come quadro continuamente mutevole e percepibile attraverso una cornice rigida: l’architettura. Un’architettura discreta, sobria, filologicamente radicata al luogo, uno spazio meditativo da cui godere la vista sul paesaggio, inquadrandolo nella sua mutevolezza giornaliera e stagionale. Una architettura infinitamente piccola rispetto alla vastità del paesaggio che la circonda ma, attraverso i suoi varchi, in grado di dominarlo e trasformarlo in panorama.
2 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il paesaggio come quadro continuamente mutevole e percepibile attraverso una cornice rigida: l’architettura. Un’architettura discreta, sobria, filologicamente radicata al luogo, uno spazio meditativo da cui godere la vista sul paesaggio, inquadrandolo nella sua mutevolezza giornaliera e stagionale. Una architettura infinitamente piccola rispetto alla vastità del paesaggio che la circonda ma, attraverso i suoi varchi, in grado di dominarlo e trasformarlo in panorama.

    Project details
    • Year 2007
    • Work started in 2006
    • Work finished in 2007
    • Client Privato
    • Contractor Impresa edile Fratelli Mariani
    • Status Completed works
    • Type Country houses/cottages
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users