Progetto di adeguamento funzionale delle vetrine espositive presso la

Progettista

0
0 Love 477 Visits Published
I criteri progettuali che hanno guidato il progetto sono scaturiti naturalmente dai problemi funzionali esposti dalla Direzione dei Musei, ma nello stesso tempo hanno tenuto conto che l'intervento interessava un contesto di grande valenza storica dove l'elemento principale da tenere in considerazione era quello di PRESERVARE la struttura del mobile e di tutte le finiture, e di intervenire solo all'INTERNO di tale struttura. Pertanto: 1. le nuove teche saranno composte da una struttura autonoma di sostegno dei meccanismi diapertura delle singole ante, posta all’interno dell’ arredo esistente. Le singole teche espositive verranno assemblate quasi esclusivamente in opera e saranno dotate di un’illuminazione superioree di binari verticali con due spot orientabili per ogni teca. 2. le teche presentano aperture indipendenti con infisso apribile a pantografo. Il cristallo, con caratteristiche di sicurezza ed antinfortunistico, sarà montato esternamente al telaio in legno e metallo; 3. la "scatola" presenta una chiusura ermetica con bordi in gomma che sigillano la chiusura.
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    I criteri progettuali che hanno guidato il progetto sono scaturiti naturalmente dai problemi funzionali esposti dalla Direzione dei Musei, ma nello stesso tempo hanno tenuto conto che l'intervento interessava un contesto di grande valenza storica dove l'elemento principale da tenere in considerazione era quello di PRESERVARE la struttura del mobile e di tutte le finiture, e di intervenire solo all'INTERNO di tale struttura. Pertanto: 1. le nuove teche saranno composte da una struttura autonoma...

    Project details
    • Year 2007
    • Work started in 2013
    • Client Musei Vaticani
    • Status Current works
    • Type Museums
    Archilovers On Instagram