Parco urbano dell'acqua Lamezia Terme

Lamezia Terme / Italy / 2012

1
1 Love 1,448 Visits Published
L’idea progettuale nasce dall’intenzione di vestire lo spazio oggetto di intervento di un volto nuovo, unico e intero. L’esigenza di conferire a questo volto un nuovo disegno urbanistico, architettonico e paesaggistico si confronta con la necessità di conoscere la città, di confrontarsi con la sua gente, di individuare la sua storia. Lo stesso pensare a una forma o a un oggetto che potesse vestire il parco, le sue passeggiate, i suoi giardini si sposava bene con la volontà di individuare un segno forte di riconoscibilità.La visione/intuizione dell’insieme degli elementi che hanno necessità di convivere all’interno del Parco urbano dell’acqua poteva nascere solo cercando, attraverso la progettazione delle architetture e delle tecnologie, di caratterizzare al meglio quell’incontro fra storia e futuro, paesaggio e città, innovazione e familiarità, gioco e cultura. La progettazione è inziata nel momento in cui si è trovata quella risposta alla domanda spingente: cosa può caratterizzare con efficacia un luogo tanto da rimanere nella memoria non solo di chi lo vive ma soprattutto di chi lo incontra? La risposta ci è stata data da un elemento-chiave che ha reso possibile la comunione di tutti gli elementi insieme, evitando una banale sommatoria fra le parti e dando ampio respiro alla creatività non solo per chi progetta, ma soprattutto per chi vivrà questi luoghi. Qualche goccia è piovuta sul Parco segnando ogni elemento, ogni funzione, ogni collegamento. Quando si cammina in questo Parco si ha una percezione visiva forte di trovarsi in uno spazio unico e unito; unico, perché solo qui nel Parco di Lamezia Terme le gocce hanno preso forma in tanti cerchi concentrici sparsi lungo il prato, unito, perché questo elemento caratteristico invade ed abbraccia tutto il Parco in un disegno semplice ma invasivo capace di dettare le linee, le dimensioni e gli assetti degli arredi, del verde, della stessa illuminazione.In linea con quanto dettato dal Progetto Preliminare posto a base di Gara, insistente è stata, nellaprogettazione di questo spazio, la ricerca della compatibilità ambientale, intesa anche come volontà di definire, attraverso l’urbanistica, l’architettura e le soluzioni tecnologiche ed economiche, un modello di società capace di agire nel rispetto delle generazioni future, nella condivisione dello spazio pubblico come elemento di orgoglio per una cittadinanza.
1 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    L’idea progettuale nasce dall’intenzione di vestire lo spazio oggetto di intervento di un volto nuovo, unico e intero. L’esigenza di conferire a questo volto un nuovo disegno urbanistico, architettonico e paesaggistico si confronta con la necessità di conoscere la città, di confrontarsi con la sua gente, di individuare la sua storia. Lo stesso pensare a una forma o a un oggetto che potesse vestire il parco, le sue passeggiate, i suoi giardini si sposava bene con la volontà di individuare un...

    Project details
    • Year 2012
    • Status Competition works
    • Type Parks, Public Gardens
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users