Parking in Moena

Concorso d'idee per la realizzazione di un parcheggio di testata in località Longea Moena / Italy / 2013

14
14 Love 1,242 Visits Published
Nell’affrontare il tema progettuale oggetto del concorso ci siamo interrogati sul ruolo che l’architettura proposta dovesse ricoprire nei confronti del contesto d’inserimento a livello paesaggistico, urbano e sociale. La volontà è stata quella di analizzare il processo architettonico, spesso generato da un’interpretazione strettamente funzionale, e di correlarlo con i fattori che abbracciano l’attività umana: una sintesi tra forma architettonica, funzionalità e percezione degli spazi. Un oggetto, nel contesto architettonico, può essere funzionale da un punto di vista e non-funzionale da un altro: l'architettura è, e resta, un meraviglioso processo di sintesi in cui sono coinvolte migliaia di componenti. Rendere l'architettura più umana significa, quindi, fare architettura migliore allargando il concetto di funzionalismo oltre il limite della tecnica. Il concept progettuale nasce da questa indagine a 360 gradi sul rapporto architettura e fruitore e sulla ricerca di un dialogo tra ciò che è artificiale con ciò che è naturale. Si è cercato così di minimizzare l’impatto di un intervento così invasivo come un parcheggio multipiano in un contesto così delicato come quello di Moena. Il progetto sviluppa il tema del parcheggio assumendo l’eccezionale geografia del luogo come condizione irripetibile di partenza, innescando su tale presupposto un confronto dialettico tra Architettura e Paesaggio tra funzionalità e forma, dando vita ad un sistema articolato ed integrato. L’intervento proposto si ritroverà a coprire un’importanza strategica per lo sviluppo di Moena, ponendosi, sia come interfaccia, sia come portale di accesso tra l’utenza e Moena stessa: il suo fruitore, quindi, sarà posto al centro di questo nuovo luogo fisico come matrice del divenire progettuale. La diversità e la complessità degli interventi proposti hanno reso necessario porsi come obiettivo primario, non solo il corretto e sensibile inserimento ambientale delle nuove strutture, ma la ricucitura paesaggistica del territorio stesso i cui elementi artificiali e naturali dovranno fondersi come unica materia in un segno riconoscibile atto a generare un comparto fortemente integrato, nell’uso quanto nell’immagine, al fine di ricreare una forte identità dell’intervento. L’integrazione tra una controllata “edificazione topografica” e una “progettazione architettonica sensibile” crediamo possa conferire il carattere di nuovo landmark territoriale all’impianto senza intaccare il delicato equilibrio compositivo del contesto: un segno riconoscibile ma al tempo stesso discreto ed integrato con il territorio. Questo approccio integrato ha condizionato la scelta dei materiali impiegati e delle tecniche costruttive: le soluzioni ipotizzate mirano ad una mimesi con il contesto, ad una minimizzazione degli impatti delle fasi realizzative e ad una minor gestione manutentiva nel tempo delle opere. In conclusione, il presente progetto, vuole individuare un approccio strategico al tema proposto, capace di interpretare le specifiche condizioni ambientali ed innescare su queste un piano a lungo termine, attraverso i criteri della sostenibilità ambientale, sensibilità architettonica e usi polifunzionali del territorio capaci di favorire gli scambi sociali ed un rapporto armonico con la natura.
14 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Nell’affrontare il tema progettuale oggetto del concorso ci siamo interrogati sul ruolo che l’architettura proposta dovesse ricoprire nei confronti del contesto d’inserimento a livello paesaggistico, urbano e sociale. La volontà è stata quella di analizzare il processo architettonico, spesso generato da un’interpretazione strettamente funzionale, e di correlarlo con i fattori che abbracciano l’attività umana: una sintesi tra forma architettonica, funzionalità e percezione degli spazi. Un...

    Project details
    • Year 2013
    • Main structure Reinforced concrete
    • Cost 13829000
    • Status Competition works
    • Type Parking facilities
    Archilovers On Instagram
    Lovers 14 users