MMM Messner Mountain Museum ORTLES

Solda / Italy / 2004

26
26 Love 4,850 Visits Published
Reinhold Messner ha dedicato il suo MMM di Solda al mondo dei ghiacci e dei ghiacciai soprattutto perché con il suo progetto puntava ad „esporre“ l’Ortles, il principale massiccio montuoso dell’Alto Adige, a pari dignità con le opere d’arte di rango, ad esempio i quadri di E. T. Compton. L’idea era partita da un edificio preesistente di proprietà di Messner, la cui parte interrata doveva essere ristrutturata da tempo. Il museo è stato installato nei sotterranei per inglobare nell’esposizione il seminterrato inutilizzato. Attraversando un piccolo prato, davanti al visitatore si innalza un muro in pietra naturale con integrato l’ingresso. All’interno del museo, il visitatore incontra innanzitutto una piattaforma di accoglienza, da cui intravede i muri serpeggianti della superficie di presentazione, di nuova concezione. La visita si conclude nella cantina dell’antico edificio. Sul muro che muove a zigzag in calcestruzzo a vista voengono presentati soprattutto dipinti. L’esposizione punta a valorizzare le opere d’arte in una specie di ambiente dedicato all’esperienza, la cui configurazione evoca ricordi di cristalli o caverne di ghiaccio. Attraverso una fuga di finestre a zigzag, con illuminazione artificiale integrata, che appare come un crepaccio intagliato in un prato verde, la luce cade dall’alto sulle opere esposte. Solo in un punto del museo è visibile la vera cima dell’Ortles che, incorniciata da una finestra, è stata “appesa” ad effetto nell’esposizione. (da "Dietl-Gapp-Tscholl - 3 architetti venostani")
26 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Reinhold Messner ha dedicato il suo MMM di Solda al mondo dei ghiacci e dei ghiacciai soprattutto perché con il suo progetto puntava ad „esporre“ l’Ortles, il principale massiccio montuoso dell’Alto Adige, a pari dignità con le opere d’arte di rango, ad esempio i quadri di E. T. Compton. L’idea era partita da un edificio preesistente di proprietà di Messner, la cui parte interrata doveva essere ristrutturata da tempo. Il museo è stato installato nei sotterranei per inglobare nell’esposizione...

    Archilovers On Instagram
    Lovers 26 users