La casa dei sogni / The house of dreams_Castelir Suite Hotel

Castelir Suite Hotel : un piccolo grande albergo nel cuore della Valle di Fiemme / A great little hotel in the heart of Fiemme Valley Panchià / Italy

1
1 Love 1,807 Visits Published
Un sogno cullato per 14 anni,in attesa che la burocrazia facesse il suo corso e maturassero i tempi per la realizzazione di un quattro stelle superior con sole sette stanze. Un posto dove trovare benessere e tranquillità, avvolti dal silenzio di una natura incontaminata. Un luogo dove stare bene, da dove ripartire solo per aver voglia di ritornare. Dopo un anno e mezzo di lavori, viene inaugurato il Castelir Suite Hotel di Panchià, nel cuore della Valle di Fiemme. I proprietari sono la quarta generazione di due famiglie di albergatori e sanno bene cosa vuol dire offrire all’ospite un servizio di qualità. “Prima di essere un albergo questa è casa nostra, visto che viviamo nella parte superiore della struttura – racconta la proprietà e così l’abbiamo immaginata, senza seguire le mode o i consigli degli esperti, pensando a quello che avremmo voluto noi se fossimo venuti qui in vacanza.” Sette suite, quindi, che prendono il nome dalle diverse specie di alberi che circondano il Castelir: pino, mugo, larice,pruno, melo, abete, betulla, noce. Ognuna costruita come fosse una casetta, con il patio ed una propria entrata indipendente dal giardino. Per i pavimenti è stato scelto un larice spazzolato anticato, il cui colore chiaro bene si sposa con quello dei mobili antichi recuperati grazie ad anni di ricerche. “Cercavamo un parquet bello e resistente, vista l’entrata dal giardino e a distanza di quattro anni , devo dire che si è rivelato una scelta azzeccata”. D’altra parte i segni del tempo non alterano la bellezza e la funzionalità del pavimento in larice, ma rendono ancora più caldi ed accoglienti gli spazi in cui è inserito. Tutti i materiali sono stati scelti con i criteri della filiera corta e della biocompatibilità, perché il benessere – per essere tale – contempla solo prodotti naturali. Per l’ampia vasca idromassaggio, punto forte della zona wellness, si è scelto di evitare le classiche location sottoterra presenti spesso anche negli alberghi di livello. Ecco quindi le ampie vetrate sul bosco, che aggiungono relax visivo a quello delle bollicine sul corpo. Senza contare la bellezza della piscina esterna, riscaldata anche d’inverno per magiche nuotate sotto le stelle. Interessante la “zona pensatoio” che si trova all’esterno della torretta: luogo ideale per scrivere, leggere o pensare a quanto la natura sia stata generosa con questa valle, e di conseguenza, con gli ospiti del Castelir. Ospiti che , se a volte fanno fatica ad incontrarsi tra loro, ritrovano ogni mattina la natura protesa sulla soglia dello loro stanza, percorsa dalle impronte delle volpi che si avvicinano nella notte in cerca di cibo. A dream cherished for 14 years, waiting for the bureaucracy to take its course and the times for the construction of a four- star superior hotel with only seven rooms will be mature. A place to find relax and quiet , surrounded by the silence of nature. A good place to stay , where to re-start just because one want to return. After a year and a half of work , it is inaugurated Castelir Suite Hotel in Panchià , in the heart of Val di Fiemme. The owners are the fourth generation of the two families of hoteliers and they know what it means to offera quality service to their guests. " Before being a hotel this is our home , since we live in the upper part of the structure - tells the property, and so we have imagined it, without following fashions or expert advice, thinking about what we wanted if we had come here on vacation. " Seven suites , therefore, that take their names from different species of trees that surround the Castelir : pine, mountain pine, larch, plum,apple , fir,birch,walnut. Each built like a house , with patio and its own separate entrance from the garden. For the floors it was chosen an antique brushed larch ,signed by Fiemme 3000 , whose light color goes well with the antique furniture recovered thanks to years of research. " We were looking for a beautiful and durable floor, as given that the entrance is from the garden , and after four years , I have to say that it has proved a good choice ." On the other hand the signs of aging do not affect the beauty and functionality of the larch floor , but make it even more warm and welcoming spaces in which it is inserted . All materials have been selected with the criteria of short chain and biocompatibility , because the well-being - to be such – contemplate only natural products. For the large hot tub , a highlight of the wellness area, it was decided to avoid the usual location in the underground level ,often present in the top level hotels .Here are the large windows overlooking the woods , which add visual relaxation to the one of the bubbles on the body. Mention the beauty of the outdoor swimming pool, heated in winter for magic swim under the stars. An interesting " think tank zone " that is outside of the tower : great place to write , read or think about how nature has been generous with this valley , and as a result, with the guests of Castelir. Guests , if sometimes find it hard to meet each other , meet every morning nature leaning in the doorway of their room , crossed by the prints of foxes who come in the night in search of food.
1 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Un sogno cullato per 14 anni,in attesa che la burocrazia facesse il suo corso e maturassero i tempi per la realizzazione di un quattro stelle superior con sole sette stanze. Un posto dove trovare benessere e tranquillità, avvolti dal silenzio di una natura incontaminata. Un luogo dove stare bene, da dove ripartire solo per aver voglia di ritornare. Dopo un anno e mezzo di lavori, viene inaugurato il Castelir Suite Hotel di Panchià, nel cuore della Valle di Fiemme. I proprietari sono la quarta...

    Project details
    • Status Completed works
    • Type Hotel/Resorts
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users