Abitazione Puglia

Un’abitazione nel cuore della Puglia con sistemi costruttivi innovativi e sostenibili Puglia / Italy / 2011

3
3 Love 1,222 Visits Published
LignoAlp ha realizzato un intervento edilizio, introducendo soluzioni innovative in un contesto dove le costruzioni sono prerogativa esclusiva del calcestruzzo armato e della muratura in laterizio. Realizzare un’abitazione ad elevato comfort abitativo, utilizzando tecniche costruttive e materiali sostenibili, questo era il desiderio della committenza nonché il risultato raggiunto. Il progetto porta la firma dell’ingegnere Nicola D’Ambrosio e dell’architetto Antonello Sabato ed è stato implementato attraverso la collaborazione. Dal punto di vista strutturale, la costruzione si inquadra nella tipologia mista calcestruzzo armato/legno. Al primo è affidato il compito di portare in fondazione i carichi attraverso una struttura a pareti interrate ed orizzontamenti. Da quota 0,80 m, al cemento armato si sostituisce il legno, con il quale è stata realizzata tutta la struttura in elevazione – due piani fuori terra più un sottotetto tecnico – oltre ai tamponamenti, tramezzature, scale e vano ascensore. Le caratteristiche climatiche della zona hanno reso necessario conferire all’edificio elevate prestazioni in termini di isolamento termico e acustico: per le pareti di tamponamento è stata utilizzata la tecnologia a pannello multistrato in legno X-lam. Le tramezzature, invece, sono state realizzate con struttura a telaio costituita da montanti in legno, chiusure con pannelli in gesso-fibra di cellulosa, ed interposto in fibra di legno a bassa densità. Anche per la copertura a falde sono state utilizzate travi in masslam in abbinamento a travi in legno lamellare e pareti in X-lam. La coibentazione delle pareti esterne è stata realizzata utilizzando pannelli in fibra di legno. L’inserimento di un abbaino ha consentito di ricavare lo spazio per l’installazione di collettori per il solare termico nonché per l’inserimento di pannelli fotovoltaici. Il riscaldamento avviene attraverso un impianto a pavimento con caldaia a condensazione, gestito da un sistema di regolazione stanza per stanza, e da un termocamino collocato nella zona giorno. L’utilizzo del legno come elemento portante ha risposto adeguatamente alle esigenze architettoniche ed estetiche: le pareti ventilate con finitura in pietra, poste sul prospetto principale, integrano perfetta mente l’edificio con i fabbricati vicini. In linea con la filosofia di LignoAlp, anche i materiali utilizzati per le finiture rispondono ad esigenze di comfort e salubrità: vernici ad acqua per le strutture in legno, pannelli in fibra di cellulosa per chiudere le intercapedini e legno rigorosamente proveniente da foreste a gestione sostenibile. L’attenta fase progettuale, unita alla lavorazione degli elementi presso le sedi LignoAlp di Bressanone e Nova Ponente, ha consentito di portare in cantiere il materiale pretagliato e pronto per l’assemblaggio in tempi rapidi grazie ad un definito piano di montaggio, alla leggerezza dei componenti nonché alla tecnologia a secco con cui sono stati realizzati tutti i collegamenti strutturali.
3 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    LignoAlp ha realizzato un intervento edilizio, introducendo soluzioni innovative in un contesto dove le costruzioni sono prerogativa esclusiva del calcestruzzo armato e della muratura in laterizio. Realizzare un’abitazione ad elevato comfort abitativo, utilizzando tecniche costruttive e materiali sostenibili, questo era il desiderio della committenza nonché il risultato raggiunto. Il progetto porta la firma dell’ingegnere Nicola D’Ambrosio e dell’architetto Antonello Sabato ed è stato...

    Project details
    • Year 2011
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence
    Archilovers On Instagram
    Lovers 3 users