Palestra polifunzionale

Appalto di progettazione primo classificato Villamar / Italy / 2008

0
0 Love 3,061 Visits Published
La palestra si sviluppa lungo assi paralleli alla direzione di gioco definendo un’area centrale più grande che ospita un campo di basket e di pallavolo, e due zone laterali adiacenti a questa e più strette, che definiscono l’area destinata agli spettatori e quella destinata agli atleti, contrapposte e ben distinte. L’area destinata agli spettatori contiene le gradinate, in posizione centrale a privilegiare la vista sul campo, accessibili dall’esterno ai suoi due capi. I percorsi interni ai posti a sedere sono definiti da corridoi che, a partire dagli accessi posti lateralmente e al centro rispetto alle gradinate, conducono a due scale che mettono in comunicazione il livello minimo e massimo da queste definito a cui si trovano i due corridoi che corrono paralleli alle gradinate. In particolare, quello a livello inferiore, è dotato di una struttura di separazione con l’area di gioco come richiede la normativa vigente. Adiacenti agli accessi e perfettamente contrapposti rispetto alle gradinate, trovano luogo i due moduli contenenti rispettivamente i servizi per il pubblico e il locale per gli impianti tecnologici. Gli atleti accedono all’impianto attraverso un largo corridoio a T che conduce, lungo il suo asse longitudinale, a centro campo e, lungo l’asse trasversale, agli spogliatoi che si dispongono rispetto ad esso simmetricamente. A confine con il tratto verticale della T sono collocati gli spogliatoi per gli arbitri, mentre ai capi del tratto orizzontale della T si trovano gli accessi agli spogliatoi per gli atleti. Attraverso l’area di gioco si accede invece al deposito attrezzi e all’infermeria posti alle estremità opposte a conclusione dell’area destinata agli atleti. Questi sono anche dotati di un ulteriore accesso all’esterno, diretto per il deposito e filtrato da un disimpegno per l’infermeria.
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    La palestra si sviluppa lungo assi paralleli alla direzione di gioco definendo un’area centrale più grande che ospita un campo di basket e di pallavolo, e due zone laterali adiacenti a questa e più strette, che definiscono l’area destinata agli spettatori e quella destinata agli atleti, contrapposte e ben distinte. L’area destinata agli spettatori contiene le gradinate, in posizione centrale a privilegiare la vista sul campo, accessibili dall’esterno ai suoi due capi. I percorsi interni ai...

    Project details
    • Year 2008
    • Work started in 2006
    • Work finished in 2008
    • Client Comune di Villamar
    • Status Current works
    • Type Fitness Centres
    Archilovers On Instagram