Progetto di una Villetta bifamiliare

Trieste / Italy / 2010

0
0 Love 1,918 Visits Published
La presente relazione tecnica illustrativa riguarda un edificio a blocco con giardino esclusivo comprendente due unità abitative residenziali da realizzarsi nel comune di Trieste in Via della Ginnastica (Longitudine 13,7752° - Latitudine 45,63464°). Il lotto che ha una forma pressoché quadrata e una superfice di 543,72 mq appartiene all’area B2 – completamento edilizio – del PRG del comune di Trieste. Non è compreso in una zona con vincolo paesaggistico. Il terreno confina a nord con edifici adibiti a garage costruiti in corrispondenze del confine, vista l’altezza pari a 3 metri, verrà rispettata da questi ultimi una distanza superiore ai 10 metri da superfici finestrate dell’edificio. Ad est il confine è delimitato da una recinzione esistente illustrata nella tavola grafica. Ad ovest e sud il confine verrà delimitato da recinzione illustrata nelle tavole grafiche. A sud il lotto di proprietà della committenza confina con Via Togliatti, dove verranno previsti gli accessi alla proprietà (sia carrabili che pedonali) indipendenti per le due unità abitative. L’estensione di tale area è illustrata nella tavola grafica. È rispettata la distanza minima di metri 5 dai confini di proprietà nei lati: sud, est, ovest e 10 metri sul lato nord. Il quartiere, ospitante il lotto in questione, è sito nella parte sud occidentale del comune, in zona periferica di pregio. Nei dintorni la tipologia edilizia prevalente è costituita da ville, villini, e villette a schiera di tipo signorile. In zona il tono sociale è molto elevato, dato che la prevalenza delle nuove costruzione è di tipo signorile, inoltre, in zona il traffico è contenuto, ne consegue che limitati sono anche i rumori; infine l’area dispone di notevoli possibilità di parcheggio. Il suddetto quartiere, tenendo conto dell’ ubicazione periferica, è servito in modo ottimale dai primari canali di collegamento, che si diramano sino alle infrastrutture essenziali, ed ai principali servizi pubblici presenti in zonaLo sviluppo dell'edificio è su due piani fuori terra con sottotetto (non abitabile e non praticabile) e un piano interrato che ospita una taverna e locali di servizio. Il piano terra ed il primo piano hanno una superficie di circa 110 mq lordi (escluse le terrazze). L’interrato ha una superficie di circa 152 mq. L’imposta della copertura nei locali del sottotetto è a 1,68 cm dal pavimento finito: non viene pertanto computato il volume dei locali sottotetto per quel che riguarda il calcolo del volume costruito. Quindi avremo 2 unità abitative di circa 172,5 mq lordi di cui 110 mq abitativi. Entrambe le unità abitative avranno l’accesso principale situato al piano terra sul lato sud: Comprendono cucina abitabile e soggiorno (al piano terra), una camera doppia e una singola, con servizio igienico e un ripostiglio (al piano primo), taverna locale cantina e servizi (al piano interrato). Per tutte le unità sono previsti spazi antibagno idonei ed i minimi dimensionali per tipologia di locale sono rispettati. I locali abitabili rispettano i rapporti minimi di apertura finestrata pari ad 1/8 della superficie del locale.
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    La presente relazione tecnica illustrativa riguarda un edificio a blocco con giardino esclusivo comprendente due unità abitative residenziali da realizzarsi nel comune di Trieste in Via della Ginnastica (Longitudine 13,7752° - Latitudine 45,63464°). Il lotto che ha una forma pressoché quadrata e una superfice di 543,72 mq appartiene all’area B2 – completamento edilizio – del PRG del comune di Trieste. Non è compreso in una zona con vincolo paesaggistico. Il terreno confina a nord con edifici...

    Project details
    • Year 2010
    • Main structure Reinforced concrete
    • Client Università di Pisa
    • Status Research/Thesis
    • Type Multi-family residence
    Archilovers On Instagram