Scuola Materna - Montella

Scuola dell'infanzia tre sezioni Montella / Italy / 2009

1
1 Love 833 Visits Published
La nuova scuola, concepita come un organismo architettonico omogeneo, e non come semplice addizione di elementi spaziali, si sviluppa lungo un asse longitudinale che, percorrendo l’edificio da parte a parte, connette spazi già interrelati tra loro attraverso ambienti comuni e coni visuali. Il primo lotto è costituito da un edificio che si sviluppa longitudinalmente su di un unico livello: la geometria della pianta è dettata essenzialmente dalla conformazione planimetrica del lotto, con una dimensione molto allungata su di un lato, e dall’orientamento favorevole ad una migliore esposizione solare; le aule pedagogiche sono orientate verso est, sud-est, così da incamerare maggiore quantità di luce nelle ore di lezione. Il progetto propone soluzioni progettuali atte a garantire un’elevata qualità ambientale, ponendo grossa attenzione al sistema d’illuminamento e d’irraggiamento, tentando di riportare questi fattori in condizioni più favorevoli anche quando l’esposizione non è ottimale: la particolare articolazione della sezione, e del sistema di coperture, consente alla luce di penetrare anche da sud (disimpegno tra i blocchi mensa). Tali obiettivi vengono consentiti dalla copertura in legno lamellare, ad andamento curvilineo, che si alza verso est, sud-est, così da favorire la penetrazione della luce, si abbassa totalmente verso ovest ed è totalmente chiusa verso nord. Spazi comuni, ambienti didattici e spazi per le attività parascolastiche ed integrative sono stati dimensionati ed ubicati, oltre che nel pieno rispetto degli standard quantitativi, in base alle interrelazioni funzionali che scaturiscono durante le attività, nonché sul rigoroso rispetto dei principi di organizzazione distributiva delle funzioni, nella logica di ottimizzare il micro-sistema scolastico di riferimento.
1 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    La nuova scuola, concepita come un organismo architettonico omogeneo, e non come semplice addizione di elementi spaziali, si sviluppa lungo un asse longitudinale che, percorrendo l’edificio da parte a parte, connette spazi già interrelati tra loro attraverso ambienti comuni e coni visuali. Il primo lotto è costituito da un edificio che si sviluppa longitudinalmente su di un unico livello: la geometria della pianta è dettata essenzialmente dalla conformazione planimetrica del lotto, con una...

    Project details
    • Year 2009
    • Work started in 2003
    • Work finished in 2009
    • Main structure Reinforced concrete
    • Client Comune di Montella
    • Contractor SA.FRA. srl, ESSEDI srl di Sergio Di DIO, A&S snc di Clemente Augusto e Salvatore
    • Cost 935000 €
    • Status Completed works
    • Type Schools/Institutes
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users