Progetto di restauro e Direzione Lavori per la pulizia dei graffiti vandalici dai supporti lapidei della zoccolatura di Palazzo Marino (XVI° sec.),Milano

Intervento di rimozione graffiti vandalici, progetto autorizzato dalla Soprintendenza Beni Architettonici di Milano Milan / Italy / 2005

0
0 Love 1,291 Visits Published
Palazzo Marino è sede del Comune di Milano e porta il nome del banchiere e commerciante genovese Tommaso Marino che lo fece costruire come sua residenza nobiliare fra il 1557 ed il 1563 . Progetto e Direzione lavori dell' intervento di pulizia dai graffiti vandalici che coprivano buona parte dei supporti in ceppo lombardio (gentile)che compongono i prospetti su aut. della Soprintendenza per i Beni Architettonici di Milano. L'intervento ha riguardato la rimozione dei graffiti vandalici dall'apparato lapideo della zona inferiore dei complesso monumentale, mediante idrosabbiatura a bassa pressione e protezione finale con prodotto polimero sacrificale. L'intervento è stato eseguito da Amsa spa
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Palazzo Marino è sede del Comune di Milano e porta il nome del banchiere e commerciante genovese Tommaso Marino che lo fece costruire come sua residenza nobiliare fra il 1557 ed il 1563 . Progetto e Direzione lavori dell' intervento di pulizia dai graffiti vandalici che coprivano buona parte dei supporti in ceppo lombardio (gentile)che compongono i prospetti su aut. della Soprintendenza per i Beni Architettonici di Milano. L'intervento ha riguardato la rimozione dei graffiti vandalici...

    Project details
    • Year 2005
    • Work started in 2005
    • Work finished in 2005
    • Client Comune di Milano
    • Contractor Amsa spa
    • Status Completed works
    • Type Town Halls / Recovery/Restoration of Historic Buildings
    Archilovers On Instagram