Piano di recupero ex Tabaccaia Monteroni d'Arbia.

Monteroni D'arbia / Italy

0
0 Love 1,416 Visits Published
L’area dell’ex tabaccaia di Monteroni D’Arbia in Provincia di Siena, è l’occasione di misurarsi con la presenza di permanenze storiche di gran rilievo fisico, sociale, economico. Importante luogo fisico e sociale, quest’area ha rappresentato per l’intera comunità un punto focale della vita cittadina; l’intervento ha il compito di ricostruire un brano di tessuto a cui affidare un ruolo strategico di riappropriazione della dimensione fisica e sociale. La soluzione progettuale ruota tutta attorno ai blocchi degli edifici storici, questi insieme alla piazza ed ai nuovi volumi riorganizzano un’idea di centro la cui posizione nevralgica è rappresentata dalla piazza centrale. Gli edifici storici, nella loro dimensione fisica, danno una misura insediativa a cui i nuovi volumi rispondono con un’area di sedime misurata; i nuovi volumi si staccano dall’appendice del volume storico, con un’uguale dimensione longitudinale creando attraverso tre corpi paralleli un’ansa urbana vicina alla piazza. Dal punto di vista funzionale, l’edificio storico conterrà, nella quasi totalità del piano terra una destinazione commerciale; una parte rimarrà ad indirizzo pubblico che invaderà in parte anche il piano primo ove farà da grande calamita un auditorium. Gli altri edifici avranno destinazione residenziale; tali volumi posti perpendicolarmente alla ferrovia avranno una stretta relazione con l’intervento di recupero della ex fabbrica dismessa “artistica Cristallo”. L’inserimento di un sottopasso ferroviario, permette di riconnettere due brani urbani importanti; l’area del borgo e della tabaccaia, vengono riconnesse con l’area di recente espansione del centro urbano. Dal punto di vista compositivo i nuovi volumi dimostrano di non soffrire il rapporto con gli edifici storici; attraverso una misura misurata, l’uso di volumi puri, la presenza di una ricerca materica, si legge una latente volontà di non tradire il significato del luogo e degli edifici. Due blocchi gemelli delimitano la piazza centrale mentre il blocco maggiore, dimostra una volontà di differenziare la propria immagine; un edificio bifronte di gardelliana lezione risolve il rapporto col contesto attraverso un’immagine riconoscibile e un’immagine più trasgressiva.
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    L’area dell’ex tabaccaia di Monteroni D’Arbia in Provincia di Siena, è l’occasione di misurarsi con la presenza di permanenze storiche di gran rilievo fisico, sociale, economico. Importante luogo fisico e sociale, quest’area ha rappresentato per l’intera comunità un punto focale della vita cittadina; l’intervento ha il compito di ricostruire un brano di tessuto a cui affidare un ruolo strategico di riappropriazione della dimensione fisica e sociale. La soluzione progettuale ruota tutta attorno...

    Project details
    • Main structure Masonry
    • Client Marino Franceschi
    • Cost 20.000.000
    • Status Current works
    • Type Apartments / Restoration of Works of Art
    Archilovers On Instagram