BCCircle

Nuovo edificio polifunzionale per la Banca di Credito Cooperativo di Caravaggio Caravaggio / Italy / 2015

1
1 Love 857 Visits Published

La proposta progettuale risultata vincitrice di un concorso ad inviti del 2011  coniuga due idee fondanti, quella tipologico – architettonica (conferire una nuova e ben delineata immagine al complesso polivalente tesa a far percepire una struttura aperta, flessibile e dinamica, rivolta all’esterno e a servizio del territorio) e quella distributivo – funzionale (assicurare una pluralità di servizi rivolti ai giovani, alle famiglie e alle associazioni del territorio garantendo la massima fruibilità durante l‘intera giornata): quindi non solo una proposta “di immagine”, ma soprattutto di contenuti.


Il progetto annovera fra le scelte più significative la previsione di una grande apertura sulla piazzetta aperta al centro città costituente l’ingresso principale del nuovo edificio, apertura che garantisce una accentuata visibilità e permeabilità verso l’interno e viceversa, in modo da rappresentare compiutamente l’idea di struttura aperta e trasparente.


Inoltre la ricomposizione architettonica della facciata su tale piazzetta, dialogante direttamente con la sede centrale della BCC, congiuntamente alla sistemazione dei fronti, di cui vengono mantenuti i tratti compositivi senza alterarne le caratteristiche tipologiche, dona un’ immagine rinnovata e riqualificata a tutto il complesso in sintonia con l’intorno e rispettoso del contesto in cui risulta inserito. Lo zoccolo abbina infatti la tradizione (pietra) con la contemporaneità (la modalità di posa) e crea un contrappunto che ben rimarca il carattere di questo Istituto di Credito Cooperativo che ha una presenza storica e radicata sul territorio, ma che si è sempre tenuto al passo con i tempi per quanto riguarda l’offerta di strumenti e servizi con al centro l’attenzione alla persona.


La corte interna viene liberata dai muri, sostituiti da una grande facciata vetrata che consente una completa visibilità e percezione degli ambienti interni, sinonimo di trasparenza della Banca verso la sua clientela, ma soprattutto dona luce a tutti gli ambienti che vi si affacciano consentendo maggior “respiro” sia a chi abita gli uffici sia a chi vive la corte.


Attorno a questo patio viene a generarsi un percorso circolare avente caratteristiche sia distributive che relazionali per assicurare una circolazione continua, fruibile e senza barriere a tutte le fasce di utenti durante l’intero arco della giornata.

1 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    La proposta progettuale risultata vincitrice di un concorso ad inviti del 2011  coniuga due idee fondanti, quella tipologico – architettonica (conferire una nuova e ben delineata immagine al complesso polivalente tesa a far percepire una struttura aperta, flessibile e dinamica, rivolta all’esterno e a servizio del territorio) e quella distributivo – funzionale (assicurare una pluralità di servizi rivolti ai giovani, alle famiglie e alle associazioni del territorio...

    Project details
    • Year 2015
    • Work started in 2014
    • Work finished in 2015
    • Status Current works
    • Type multi-purpose civic centres / Office Buildings / Banks / Bars/Cafés / Recovery/Restoration of Historic Buildings / Restoration of façades
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users