New Social Housing

Nuovo complesso residenziale per 24 alloggi in edilizia convenzionata Treviglio / Italy / 2013

2
2 Love 1,286 Visits Published

Il progetto del nuovo complesso residenziale nasce per dare risposta all’emergenza abitativa del territorio rivolgendosi in particolar modo alle giovani coppie.


L’intervento si inserisce in un nuovo P.A. di espansione della città a carattere principalmente residenziale ed è costituito da un edificio a “blocco” a doppio corpo per complessivi n. 24 alloggi certificati in classe energetica A (CENED).


La tipologia a blocco ha consentito di ottimizzare gli spazi concentrando gli elementi di collegamento verticale (scale e ascensori oltre ai cavedi impianti e alle colonne di scarico e areazione) in due soli punti consentendo un notevole risparmio economico e di spazio e una facilità sia nel processo costruttivo sia in quello di successiva manutenzione e gestione.


In questa prospettiva sono state definite anche le tipologie degli alloggi facendo in modo che quelle uguali siano sovrapposte per condividerne i montanti degli impianti e per non contrapporre zone giorno a zone notte migliorando così il comfort acustico.


Questa modularizzazione ha permesso di industrializzare il più possibile il processo con una conseguente riduzione dei tempi di realizzazione (riducendo quindi anche i costi di cantiere) e una maggior qualità certificata dei processi e dei vari materiali impiegati.


Il blocco dell’edificio, volutamente sagomato con logge e rientranze per alleggerirne l’aspetto, si sviluppa su n. 3 piani fuori terra collegati da due corpi scale con ascensore, ciascuno dei quali serve n. 4 alloggi per piano per un totale di n. 24 appartamenti di varie superfici, tutti composti da un soggiorno con cottura, da n. 2 camere da letto, da un bagno e da un disimpegno.


Tutti gli alloggi sono dotati di balconi caratterizzati da schermature mobili che, oltre a garantire la privacy, fungono da schermi solari nei periodi di forte irraggiamento; gli appartamenti con affacci a Nord e Sud al piano 1° e 2° sono dotati inoltre anche di una loggia più riparata a servizio della camera matrimoniale, mentre le unità immobiliari del piano terra hanno un piccolo giardino privato di pertinenza.


Al piano interrato trovano posto n. 24 autorimesse servite da un corsello per gran parte scoperto delimitato da una aiuola piantumata che amplifica la percezione naturale dell’intervento.


A lato degli ingressi è stata costruita anche una sala comune al servizio dei condomini e del quartiere.

2 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il progetto del nuovo complesso residenziale nasce per dare risposta all’emergenza abitativa del territorio rivolgendosi in particolar modo alle giovani coppie. L’intervento si inserisce in un nuovo P.A. di espansione della città a carattere principalmente residenziale ed è costituito da un edificio a “blocco” a doppio corpo per complessivi n. 24 alloggi certificati in classe energetica A (CENED). La tipologia a blocco ha consentito di ottimizzare gli...

    Project details
    • Year 2013
    • Work started in 2012
    • Work finished in 2013
    • Client Ferri Nardi S.r.l.
    • Status Completed works
    • Type Apartments / Multi-family residence / Social Housing
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users