General Maister Memorial Park

2° premio della sezione B del Premio Internazionale Torsanlorenzo Ljubno ob Savinji / Slovenia / 2004

23
23 Love 9,161 Visits Published
Il parco è progettato come un luogo astratto tridimensionale contenente creste e pendii geometrici attorno ai quali si sviluppano delle passeggiate. Si tratta di configurazione astratta di cresta montagnosa del confine del nord, per il possesso della quale ha combattuto il generale Maister con i sui soldati nel 1918.
La forma del parco è oblunga, cuneiforme racchiusa tra la strada regionale e il torrente Savinja. La nuova sistemazione del parco ristabilisce il rapporto longitudinale e trasversale ed è un nuovo elemento ovale del luogo.
L'elemento principale di articolazione del luogo sono i prefabbricati di cemento armato che dividono le singole basi triangolari delle creste astratte e nello stesso tempo fanno da bordo con muri multifunzionali di sostegno. Questi muri di sostegno rialzati, sono luoghi di sosta e panoramici con panchine, recipienti per la spazzatura ed elementi di luce.
Siamo stati particolarmente attenti alla protezione antialluvionale e per questo motivo abbiamo allestito
tutta la riva del fiume Savinja con rocce di protezione. Anche questa zona del parco è ideata sullo stesso principio. Prefabbricati di cemento armato frazionano i piani rigidi del pendio rinforzato con rocce.
Il sentiero che scende fino all'acqua è rafforzato e pavimentato con prefinti di cemento armato e anche il pendio interno è rinforzato allo stesso modo.
La cresta vicino alla strada è tagliata e rifinita con il muro di sostegno che fa parte del monumento. Vicino al muro è collocata la scultura composta da soldati, dalla figura del generale Maister e da un cavallo. Le sculture sono realizzate in metallo saldato. La scultura astratta "wireframe" è presentata come uno schizzo e nello stesso tempo con una sottile rilevazione delle linee principali crea un volume concreto dei corpi dei soldati.
Nonostante il parco sembri arido e vuoto, contiene tutta l'attrezzatura urbanistica, che però è nascosta e
strutturata negli elementi divisori basali - i muri di sostegno di cemento armato. Le panchine della stessa forma dei piani della facciata sono posizionate sui piani superiori delle mura. Le pattumiere sono nascoste nei buchi interni delle mura coperte con i piani della facciata. Le tre aste per le bandiere sono state ideate in modo che si possano togliere e sono vicino al monumento.
Per l'illuminazione del parco sono stati utilizzati tre tipi di luce con differenti funzioni. I riflettori murali a incasso sono fissati nelle mura e illuminano i singoli punti del pavimento.
I riflettori asimmetrici del pavimento con le luci LED blu sono posti davanti alle sculture e con luce blu illuminano le stesse. La luce d'incasso blu fissata nella nicchia illumina il negativo della scritta del parco sul muro principale.
23 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il parco è progettato come un luogo astratto tridimensionale contenente creste e pendii geometrici attorno ai quali si sviluppano delle passeggiate. Si tratta di configurazione astratta di cresta montagnosa del confine del nord, per il possesso della quale ha combattuto il generale Maister con i sui soldati nel 1918.La forma del parco è oblunga, cuneiforme racchiusa tra la strada regionale e il torrente Savinja. La nuova sistemazione del parco ristabilisce il rapporto longitudinale e...

    Project details
    • Year 2004
    • Work finished in 2004
    • Status Completed works
    • Type Parks, Public Gardens
    Archilovers On Instagram
    Lovers 23 users