“MEDITERRANEUM – Acquario di Roma”

Il Mediterraneo entra nella Capitale. Rome / Italy

0
0 Love 796 Visits Published
Per conoscere da vicino le profondità del “Mare Nostrum” e ammirare lo spettacolo naturale delle Aree Marine Protette al largo delle coste italiane non sarà necessario essere esperti sub: basterà visitare “MEDITERRANEUM – Acquario di Roma”, il nuovo complesso museale ed espositivo acquatico multimediale in corso di realizzazione sotto il laghetto dell’Eur a Roma. MEDITERRANEUM aprirà le porte a un mondo sorprendente e spettacolare, intrattenendo i visitatori grazie a un uso avveniristico delle tecnologie e al tempo stesso fornirà un’opera di educazione ambientale profonda grazie al contatto diretto con alcune delle specie più rappresentative presenti nel bacino Mediterraneo. L’opera, ad impatto ambientale minimo, avrà uno sviluppo interamente ipogeo, in parte sotto lo storico "Teatro Verde" e per altra parte immersa nello specchio d'acqua del Lago dell'Eur, e sarà finalizzata a recuperare la storia e il ruolo centrale di Roma nella cultura del “mare nostrum”. MEDITERRANEUM darà vita a un percorso culturale e didattico ricchissimo che valorizzerà l’Eur con il suo ricco polo museale, ma sarà anche in grado di promuovere un network internazionale che unirà i grandi acquari dell’area mediterranea e di far conoscere gli animali che popolano il Mediterraneo, l’importanza del fiume Tevere, il suo ecosistema e la necessità della tutela della sua biodiversità. La struttura, in corso di realizzazione nel Parco Centrale del Lago, si estenderà su una superficie di 14mila metri quadri, di sale e ambienti sigillati in un involucro acrilico trasparente a tenuta stagna sotto la massa d’acqua del lago, per offrire al visitatore la sensazione di una passeggiata su un fondale marino. All’interno di questi ambienti verranno riprodotti scientificamente, con rocce e flora reali, i parchi protetti del Mediterraneo, con un’attenzione specifica a quelli italiani, e alcuni ambienti fluviali e lacustri. Sofisticati pesci robot, forniti di telecamere e sensori, esamineranno e monitoreranno gli animali malati, spiaggiati o in via di estinzione che popoleranno le vasche curative per essere riportati successivamente nel loro ambiente naturale con l’ausilio di ricercatori e biologi marini. Tecnologie avanzatissime proietteranno immagini virtuali delle varie specie appartenenti alla fauna mediterranea. MEDITERRANEUM favorirà anche la nascita di altre strutture a favore del quartiere Eur. A poche decine di metri dal cantiere dell’Acquario il progetto prevede un parcheggio interrato multipiano, anch’esso con un impatto nullo sull’ambiente, di circa 700 posti auto, gran parte dei quali a disposizione della cittadinanza. Un’opera che avrà ricadute positive sulla viabilità e sulla qualità della vita della zona.
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Per conoscere da vicino le profondità del “Mare Nostrum” e ammirare lo spettacolo naturale delle Aree Marine Protette al largo delle coste italiane non sarà necessario essere esperti sub: basterà visitare “MEDITERRANEUM – Acquario di Roma”, il nuovo complesso museale ed espositivo acquatico multimediale in corso di realizzazione sotto il laghetto dell’Eur a Roma. MEDITERRANEUM aprirà le porte a un mondo sorprendente e spettacolare, intrattenendo i visitatori grazie a un uso avveniristico delle...

    Project details
    • Status Completed works
    • Type Urban development plans / Landscape/territorial planning
    Archilovers On Instagram