Riqualificazione, recupero e restauro di un Istituto Educativo Religioso

Adrano / Italy / 2006

0
0 Love 1,263 Visits Published
Il progetto prevede la riqualificazione dell’intero complesso direttamente relazionato al tessuto viario esistente posto al servizio sia delle attività didattiche in senso stretto (scuola materna) e delle dotazioni connesse, sia delle attività programmate di tipo alberghiero (foresteria).
In tal senso gli ingressi principali saranno separati, in numero di due, e si differenzieranno uno come ingresso dell’Istituto vero e proprio ed il secondo come ingresso degli ospiti.
La scuola materna si articolerà in ambienti divisi per attività didattiche e ricreative e specificatamente sono previste n.3 aule di sottogruppo ed un’aula collettiva, oltre a servizi igienici adeguatamente commisurati al numero dei bambini e del personale addetto ed ambienti di supporto quali dormitorio e ricezione.
Sotto l’aspetto del recupero delle strutture e della loro riqualificazione in relazione alla destinazione d’uso, sempre con riferimento alla scuola materna, il progetto, che prevede di mantenere tale attività nei locali in cui già in atto si svolge, ovvero gli ambienti ubicati al piano terra-seminterrato, al fine di ricondurre gli stessi al loro pieno utilizzo e adeguandoli sotto l’aspetto igienico-sanitario, prevede opere in sottofondazione tali da ottenere complanarità di percorsi e idonee barriere agli agenti umidi. Nello specifico si prevede di abbassare la quota di fondazione di ca. cm. 130, per una superficie di ca. mq. 120, al duplice scopo di meglio isolare tali ambienti, mediante l’utilizzo di pavimentazione sopraelevata, e di ottenere in tutti i locali un’altezza netta di piano conforme agli standard di legge.
L’attuale cortiletto interno sarà riqualificato mediante la realizzazione di un porticato in colonne di pietra e camminamenti lapidei posti su tappeto erboso.
Con riferimento agli spazi da destinare a foresteria, il progetto prevede una capacità ricettiva, a massimo utilizzo, di ca. 16 posti letto distribuiti in n. 8 stanze, ciascuna delle quali dotata di servizio igienico, distribuite in due piani (piano primo e secondo) in n. di 4 per piano. L’ala riservata a tale attività, con ingresso indipendente dall’Istituto, è quella che meglio si presta a tale destinazione essendo quella che gode di una migliore esposizione, ovvero il corpo di fabbrica maggiormente elevato. Oltre alle camere da letto la foresteria sarà dotata di un ambiente di soggiorno e di ampie terrazze panoramiche ad esso direttamente collegate. La struttura prevede inoltre, da progetto, un’ampia sala di ristorazione ed una saletta TV.
Per quanto attiene gli spazi destinati al soggiorno e al riposo delle religiose, questi saranno gli attuali, riorganizzati sotto il profilo dell’adeguamento agli standard igienico-sanitari e restaurati negli aspetti di finitura.
Il recupero e restauro dell’immobile tutto, prevede interventi di rifacimento e sostituzione, totali o parziali, di tutte le parti che presentano degradi più o meno accentuati, ovvero intonaci, interni ed esterni, coperture, infissi e pavimentazioni.

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il progetto prevede la riqualificazione dell’intero complesso direttamente relazionato al tessuto viario esistente posto al servizio sia delle attività didattiche in senso stretto (scuola materna) e delle dotazioni connesse, sia delle attività programmate di tipo alberghiero (foresteria).In tal senso gli ingressi principali saranno separati, in numero di due, e si differenzieranno uno come ingresso dell’Istituto vero e proprio ed il secondo come ingresso degli ospiti.La scuola materna si...

    Project details
    • Year 2006
    • Client Ancelle Riparatrici del Sacro Cuore
    • Status Current works
    • Type Kindergartens / Schools/Institutes / Tourist Facilities
    Archilovers On Instagram