Home is where the wood is

Concorso Open Innovation Alto Adige Bolzano / Italy / 2013

1
1 Love 708 Visits Published
"Home is where the wood is" non è solo il progetto della casa del futuro, ma un vero è proprio modello di vita, basato sull'armonia tra uomo e natura. La casa si sviluppa intorno ad un fulcro centrale che svolge le funzioni di ingresso e separa la zona notte dalla zona giorno. L'intento è quello di creare un ambiente interno che si relazioni con l'esterno attraverso ampie aperture e continuità di materiali, ed in questo il legno è protagonista; esso è usato come materiale strutturale( pareti monolitiche in lamellare), come rivestimento d'esterni (doghe in larice), come isolante( fibre di legno), come pavimentazione, arredo, per la realizzazione di porte ed infissi. Il legno è un materiale naturale, ecologico e duraturo, per non parlare della piacevolezza di utilizzo che offre ed alla sensazione di calore che emana. L'orientamento dell'edificio lungo l'asse est-ovest è ideale per i climi temperati. La visibilità privilegia l'esposizione ad est,ovest e sud. Il prospetto nord è cieco. A protezione dei venti dominanti è collocata una barriera naturale di alberi scelti in base alle caratteristiche della zona in cui verrà realizzato l'edificio. Il genius loci è il motivo di differenziazione dei materiali utilizzati come rivestimento di facciata; al legno che va a rivestire i blocchi della zona giorno e zona notte si affianca una varietà di materiali che cambiano a seconda della zona in cui sorgerà "Home is where the wood is"; in città doghe metalliche, al mare l'intonaco, in campagna pietre locali, ovvero un materiale che rispecchi la cultura del posto. "Home is where the wood is" è una casa bioclimatica; vive, infatti, di energia propria prodotta da pannelli fotovoltaici; il benessere termoigrometrico è garantito da: . un riscaldamento a pavimento realizzato con pannelli radianti . una ventilazione naturale . la scelta di un tetto giardino . tetto ventilato . vetri basso emissivi. L'acqua piovana viene riutilizzata per l'irrigazione del verde. "Home is where the wood is" non è altro che la configurazione dell'idea del legno come idea stessa di un riparo naturale. Legno ed architettura sono un binomio sempre attuale. La sua duttilità lo adatta a qualsiasi esigenza di design.
1 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    "Home is where the wood is" non è solo il progetto della casa del futuro, ma un vero è proprio modello di vita, basato sull'armonia tra uomo e natura. La casa si sviluppa intorno ad un fulcro centrale che svolge le funzioni di ingresso e separa la zona notte dalla zona giorno. L'intento è quello di creare un ambiente interno che si relazioni con l'esterno attraverso ampie aperture e continuità di materiali, ed in questo il legno è protagonista; esso è usato come materiale strutturale( pareti...

    Project details
    • Year 2013
    • Status Competition works
    • Type Modular/Prefabricated housing
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users