EL&VM

House Salice / Italy / 2012

2
2 Love 1,051 Visits Published
Sin dall'ingresso la casa si presenta, nella sua forma più semplice, composta da spazi semplici e lineari apparentemente ciechi che nascondono un panorama eccezionale. La suddivisione degli ambienti interni avviene attraverso pareti che si scompongono tra loro e creano,in alcuni casi ,delle rientranze in cui sono state collocate dispense e librerie mentre in altri casi presentano delle fenditure direttamente sulla parete stessa. Questi tagli sulla parete sono state fatte per creare dei giochi di luce e ombre tra i vari ambienti della casa. L’ingresso da l’accesso ad un lungo corridoio in cui sono state disposte da un lato le librerie in legno, fissate al centro da un tubolari in acciaio e successivamente ancorate nella parte inferiore direttamente al pavimento mentre nella parte superiore al soffitto; dall’altro lato sono disposte le camere da letto e i servizi. La particolarità di queste librerie è la loro massima flessibilità , possono essere ruotate e disposte in base alle proprie esigenze e utilità. Su lato opposto dell’ingresso, il corridoio permette il diretto accesso alla cucina , semplice e lineare, che si compone con un piano colazione da un lato e piano cottura e lavello dall’altro. Le colonne della cucina sono state posizionate a lato della parete integrandosi pienamente con l’architettura della casa , quasi confondendosi con essa. La particolarità della cucina è caratterizzata dal piano della cottura che fuoriesce completamente dalla struttura della casa e assume un duplice significato, da piano cottura si trasforma a piano da pranzo direttamente sulla veranda . L’intero ambiente della cucina è illuminata dalla luce solare attraverso ad ampie vetrate e dalla luce artificiale attraverso a led direttamente incassate al soffitto. L’inserimento delle ampie vetrate determina un ampio open-space tra spazio interno ed esterno , non ponendosi come limite ma bensì permette la realizzazione di un unico ambiente. Con la duplice funzionalità della cucina si potrà scegliere di pranzare all’esterno sulla veranda nei periodi più caldi e godere del belvedere circostante oppure all’interno nei periodi più freddi a fianco del camino. Anche in questo caso il camino è integrato alla parete che funge da filtro tra cucina e soggiorno. La veranda è protetta all’esterno da un’affascinante copertura in legno , che per il suo aspetto formale , si compone di parti piene e vuote creando dei fantastici giochi cromatici attraverso il mutare dell’intensità solare. La veranda in questo caso diventa sia un luogo di relax ma anche una zona pranzo. Ritornando all’interno, attraverso un leggero dislivello dalla cucina si passa al soggiorno. L’illuminazione del soggiorno anche in questo caso proviene dall’esterno attraverso un ampia finestra e all’interno attraverso luci a led. Anche il soggiorno gode del riscaldamento del camino,questo è ottenuto grazie alla doppia apertura , da un lato verso la cucina e dall’altro verso il soggiorno. I materiali di rivestimento utilizzati hanno l’intento di dare agli ambienti una qualità estetica architettonica di purezza ,leggerezza e armonia.
2 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Sin dall'ingresso la casa si presenta, nella sua forma più semplice, composta da spazi semplici e lineari apparentemente ciechi che nascondono un panorama eccezionale. La suddivisione degli ambienti interni avviene attraverso pareti che si scompongono tra loro e creano,in alcuni casi ,delle rientranze in cui sono state collocate dispense e librerie mentre in altri casi presentano delle fenditure direttamente sulla parete stessa. Questi tagli sulla parete sono state fatte per creare dei giochi...

    Project details
    • Year 2012
    • Client privato
    • Status Current works
    • Type Single-family residence
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users