Marina di Varazze

Progetto per la realizzazione del nuovo porto di Varazze Varazze / Italy / 2006

0
0 Love 2,213 Visits Published
Il nuovo porto di Varazze si inserisce in un’ampia insenatura nella parte occidentale della città, verso punta Aspera. La risistemazione di questa fascia litoranea presentava una relativa complessità derivata dall’esigenza di coniugare l’area destinata all’attività cantieristica (a nord) con lo sviluppo di un nuovo porto turistico per imbarcazioni da diporto e la realizzazione di un lungo fronte urbano a destinazione residenziale – commerciale di dettaglio. A seguito dell’intervento, la diga di sopraflutto continua con un grande arco il movimento della costa rocciosa e si radica ad essa mediante un giardino botanico mediterraneo. Una struttura porticata accompagna la linea del golfo e ridisegna il nuovo paesaggio, caratterizzando la banchina litoranea nel punto in cui l’insenatura piega verso sud con una piazzetta ad esedra. L’integrazione del complesso con l’ambito naturalistico avviene quindi nella distribuzione dei corpi di fabbrica, nella scelta delle linee strutturali che si conformano all’andamento morfologico del territorio (un movimento di terra ricoperto di siepi e di arbusti raccorda le architetture con il retrostante paesaggio collinare) ed anche attraverso la scelta dei materiali: le fronti verso mare sono realizzate prevalentemente in legno (un rimando agli stabilimenti balneari di fine Ottocento riattualizzato con tecnologie correnti), mentre quelle verso la via Aurelia, in blocchi di pietra artificiale, riprendono la varietà cromatica delle rocce e del terreno circostante, così come la copertura continua dei tetti a falda realizzata in lamiera di rame preossidata ripropone nelle cromie lo specchio d’acqua del bacino portuale. Progettazione architettonica e ambientale: 1984-2000: Gabetti & Isola, P. Venezia 2000-2006: Isolarchitetti, P. Venezia Coordinamento generale: Bussetti & Cozzi Progettazione urbanistica e opere marittime: Bussetti & Cozzi, F. Ruggeri Strutture ed impiantistica opere a terra: Studio P.di O. s.r.l. Progettazione opere a mare: A. Cella, S.T.E. Ingegneria s.r.l. Progetto illuminotecnica: P. Soardo Direzione lavori: M. Colucci Committente: Giostel Srl, Genova; Marina di Varazze Srl, Avigliana (To) Impresa: Marcora Costruzioni Spa, Milano in ATI con Sider Iteras, Bologna
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il nuovo porto di Varazze si inserisce in un’ampia insenatura nella parte occidentale della città, verso punta Aspera. La risistemazione di questa fascia litoranea presentava una relativa complessità derivata dall’esigenza di coniugare l’area destinata all’attività cantieristica (a nord) con lo sviluppo di un nuovo porto turistico per imbarcazioni da diporto e la realizzazione di un lungo fronte urbano a destinazione residenziale – commerciale di dettaglio. A seguito dell’intervento, la diga di...

    Project details
    • Year 2006
    • Work finished in 2006
    • Client Giostel Srl, Genova; Marina di Varazze Srl, Avigliana (To)
    • Contractor Marcora Costruzioni Spa, Milano in ATI con Sider Iteras, Bologna
    • Status Completed works
    • Type Marinas
    Archilovers On Instagram