VILLA P.

Villa a Riva del Garda Riva del Garda / Italy / 2008

35
35 Love 5,423 Visits Published

Progetto architettonico di Gianni Calzà ed Emanuele Genuizzi.


 


This single-family villa’s two orthogonal sections essentially turn the geometry of the external space into a patio, which is overlooked by the double-height, open space day area with its distinctive custom-made windows. The structural arrangement of the posts is integrated with the irregularly spaced wooden frames of the fixed and sliding windows, while the steel surface of the connecting beam underlines the facade’s characteristic verticality. The lower section has two stories and contains the bedrooms, which overlook the lush vegetation in the back.


 


 


In una zona residenziale di Riva del Garda, la casa unifamiliare è sviluppata in due corpi di fabbrica ortogonali, di diversa altezza. Il volume maggiore presenta un solo piano a doppia altezza ed è caratterizzato dalla totale trasparenza delle facciate Est e Sud. Il volume più basso, ad esso perpendicolare, presenta invece una sezione a due piani, con il piano inferiore parzialmente interrato e il piano rialzato destinato a zona notte. La configurazione ad “L” della pianta determina la geometria dello spazio esterno, trattato a prato, che assume la valenza di un patio. Su questo affaccia la zona giorno, rappresentata da un open-space destinato alle funzioni di soggiorno e pranzo, caratterizzato dall’impiego del legno sia per quanto riguarda la struttura a vista del soffitto, sia per le vetrate a tutta altezza realizzate su disegno. La partitura strutturale dei pilastri in facciata si integra nel ritmo irregolare dei montanti in legno dei serramenti fissi e scorrevoli, mentre il rivestimento in acciaio della trave di collegamento mette in evidenza l’andamento verticale che caratterizza la facciata. L’articolazione dei collegamenti verticali conduce al piano seminterrato e al piano rialzato, dal quale si accede anche al soppalco della biblioteca/studio, sovrastante la cucina. Il corridoio, che affaccia sul patio con un serramento a nastro, disimpegna le tre camere da letto, rivolte verso la folta vegetazione retrostante la villa. Il piano seminterrato, affacciato su un cortile ribassato, ospita la palestra, i necessari locali di servizio e i garage. Gli arredi fissi, tutti realizzati su disegno, presentano due tipologie di finitura a seconda della loro collocazione: una essenza di legno naturale in armonia con gli elementi strutturali e legno laccato lucido. Questi dialogano con gli arredi selezionati dal mercato, prevalentemente di produzione De Padova, Arper e B&B Italia, e con i sistemi di illuminazione di Viabizzuno. Strutture e D.L. ing. Andrea Santini, Studio Abaco, Riva del Garda

35 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Progetto architettonico di Gianni Calzà ed Emanuele Genuizzi.   This single-family villa’s two orthogonal sections essentially turn the geometry of the external space into a patio, which is overlooked by the double-height, open space day area with its distinctive custom-made windows. The structural arrangement of the posts is integrated with the irregularly spaced wooden frames of the fixed and sliding windows, while the steel surface of the connecting beam underlines the...

    Archilovers On Instagram
    Lovers 35 users