Concept Master Plan per Sant’Elia

Cagliari / Italy / 2008

8
8 Love 10,346 Visits Published
Il Master Plan, per cui è previsto un investimento iniziale di 30 milioni di euro, affronta le complesse problematiche sociali ed ambientali che caratterizzano Sant’Elia, il quartiere affacciato sul piccolo porto di pescatori a sud di Cagliari, una zona della città da tempo trascurata.

Il Master Plan è incentrato sulla ristrutturazione di un complesso di edilizia sociale modernista risalente agli anni ’70 - ormai degradato - ubicato in prossimità del porto di Sant’Elia e sulla rigenerazione, tramite l’introduzione di nuove funzioni, delle zone pubbliche.
La proposta prevede interventi architettonici minimi al fine di preservare la qualità particolare degli edifici esistenti e migliorare il loro potenziale. I nuovi alloggi, improntati alla funzionalità, manterranno il loro carattere di edilizia sociale, mentre gli spazi collettivi verranno ridefiniti in parte come esercizi commerciali e in parte come aree pubbliche riqualificate. In questo modo, oltre a creare un contesto in cui si possa sviluppare un rinnovato spirito di appartenenza e coesione sociale, verrà migliorata la sicurezza dei residenti. Il progetto sarà realizzato secondo un approccio partecipativo che prevede colloqui e riunioni con gli abitanti.

Il progetto prevede inoltre la riconnessione del quartiere con il suo porto, attualmente inutilizzato, stimolando la rinascita del suo lungomare, che sarà a tal fine dotato di diverse infrastrutture: scuole, negozi, strutture temporanee a varia destinazione d’uso. Il lungomare potrebbe inoltre accogliere una nuova localizzazione per lo stadio Sant‘Elia, più consona rispetto al contesto circostante. Nuove bretelle stradali e una linea tramviaria miglioreranno i collegamenti della zona con il centro città.

La forte componente ecologica del piano porta a prevedere la riduzione del traffico privato nel quartiere e la riapertura di un canale per favorire la biodiversità marina. Un'altra proposta consiste nella promozione del turismo ecologico sui colli adiacenti di Sant’Ignazio e Sant’Elia, che faranno parte dell’area naturalistica di Cala Mosca.

“L’ambizione del Master Plan non è solo quella di riqualificare una zona sottovalutata e la sua comunità - afferma il responsabile del progetto Floris Alkemade - ma, in una visione più allargata prevede la valorizzazione, a beneficio di tutta la regione, del potenziale del suo lungomare spettacolare, migliorando al contempo le condizioni sociali ed ambientali degli attuali residenti, nonché il contesto naturale circostante”.
8 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il Master Plan, per cui è previsto un investimento iniziale di 30 milioni di euro, affronta le complesse problematiche sociali ed ambientali che caratterizzano Sant’Elia, il quartiere affacciato sul piccolo porto di pescatori a sud di Cagliari, una zona della città da tempo trascurata.Il Master Plan è incentrato sulla ristrutturazione di un complesso di edilizia sociale modernista risalente agli anni ’70 - ormai degradato - ubicato in prossimità del porto di Sant’Elia e sulla rigenerazione,...

    Project details
    • Year 2008
    • Client Comune di Cagliari
    • Status Current works
    • Type Urban Renewal
    • Websitehttp://www.oma.nl
    Archilovers On Instagram
    Lovers 8 users