WEEK END A CASTELLABATE Benvenuti al Sud - sotto i tetti

CASA VACANZA SA / Italy / 2011

2
2 Love 928 Visits Published
Opere, affidatemi nel 2011, le Soffitte sono collocate all'ultimo piano della Residenza Matarazzo, nel sottotetto. In questo caso ho pensato di portare a vergine i setti murari e mettere a nudo la muratura originale spazzolata e lasciata a faccia vista. I muri portanti quindi, sono realizzati con materiale di scarto e spesso di risulta, come cocci dell'epoca e legni oramai fossili, denunciano l'uso sapiente della materia e l'utilizzo dei materiali naturali e di recupero. Gli elementi posizionati a regola d’arte hanno avuto risalto tramite listellatura di sottofondo che evidenzia la loro bellezza e il loro calore.
Sempre con l’intento di richiamare antiche emozioni il tetto di copertura, necessitava di recupero risolto con un rivestimento in tavolato di legno massello sorretto da travoni in castagno locale lavorati ad ascia per rispettare la vecchia orditura.
Le soffitte sono diversificate tra loro, sia per il colore, sia per il mobilio, sia per la forma, mentre la fantasia del pavimento floreale in ceramica bianca di Vietri lucida e fresca le accomuna ma il colore della decorazione pittorica floreale cambia e si modifica tra Il blu cobalto, il giallo oro, il rosso carminio, il verde ramato. I bagni, il cui arredamento è caratterizzato da un gioco di trasparenze contemporanee a contrasto con sanitari in stile, sono realizzati con la stessa ceramica locale ma in tinta unita coronata da fasce modanate e dipinte con gli stessi motivi del pavimento. Lo studio accurato dei punti luce e degli apparecchi illuminanti che sovrastano specchi e pareti in calce, ne accentuano la luminosità, la lampade in ceramica ed alcune in rame trattato ad ossido, sono alimentate con il cordone elettrico e con isolatori di porcellana come si faceva un tempo nei tipici sottotetto nei quali i soffitti lignei non consentivano altra soluzione.
2 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Opere, affidatemi nel 2011, le Soffitte sono collocate all'ultimo piano della Residenza Matarazzo, nel sottotetto. In questo caso ho pensato di portare a vergine i setti murari e mettere a nudo la muratura originale spazzolata e lasciata a faccia vista. I muri portanti quindi, sono realizzati con materiale di scarto e spesso di risulta, come cocci dell'epoca e legni oramai fossili, denunciano l'uso sapiente della materia e l'utilizzo dei materiali naturali e di recupero. Gli elementi...

    Project details
    • Year 2011
    • Work started in 2011
    • Work finished in 2011
    • Client privato
    • Status Completed works
    • Type Lofts/Penthouses
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users