RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA E FORMALE DI EDIFICIO INDUSTRIALE

Bagno a Ripoli / Italy / 2012

0
0 Love 883 Visits Published
Il progetto di riqualificazione dell’edificio industriale ha previsto il contenimento dei consumi energetici per il riscaldamento invernale dell’immobile attraverso l’installazione di un cappotto in polistirene espanso lungo tutto l’involucro esterno. Particolare attenzione è stata rivolta anche al comportamento estivo dell’edificio che presentava notevoli problemi di surriscaldamento. Tutte le finestre del lato SUD sono state schermate da frangisole in alluminio a sezione curva orientabili manualmente: grazie a questa regolazione è possibile bloccare il passaggio dei raggi solari nei mesi estivi e favorire invece nei mesi invernali il contributo solare passivo. Il tema del frangisole ha dato spunto anche per una riqualificazione formale della facciata in accordo con l’intervento di protezione solare del prospetto SUD. E’ stata progettata un’intelaiatura metallica agganciata alla facciata principale con elementi frangisole di diverso tipo che allo stesso tempo proteggono dal sole e decorano l’edificio. Un’intelaiatura principale in acciaio zincato è agganciata alle travi in CA dell’edificio e a sua volta regge dei frangisole orientabili orizzontali nella parte inferiore, in alluminio, identici alla tipologia delle finestre. Nella parte superiore i frangisole diventano verticali, sempre in alluminio e realizzati con una lamiera traforata a maglia tonda. Nella parte centrale il frangisole diventa invece curvo, orizzontale con lamiera in alluminio traforata a maglia + grande di quella superiore. La curva di questo frangisole a sua volta è ripresa dalle staffe centrali che con la loro forma tonda rappresentano il nodo di giunzione di tutti gli elementi della struttura.
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image
    Project Authors
    • Ivan Gusmeroli

      Ivan Gusmeroli

      Principal Architect

    Il progetto di riqualificazione dell’edificio industriale ha previsto il contenimento dei consumi energetici per il riscaldamento invernale dell’immobile attraverso l’installazione di un cappotto in polistirene espanso lungo tutto l’involucro esterno. Particolare attenzione è stata rivolta anche al comportamento estivo dell’edificio che presentava notevoli problemi di surriscaldamento. Tutte le finestre del lato SUD sono state schermate da frangisole in alluminio a sezione curva orientabili...

    Project details
    • Year 2012
    • Work started in 2011
    • Work finished in 2012
    • Main structure Steel
    • Client Morelli Group – MMMAR s.r.l.
    • Contractor Gaudino Giuseppe & C, Ge-Group S.R.L., Zenith Solar S.R.L.
    • Status Completed works
    • Type Factories
    Archilovers On Instagram