Variante generale per il recupero del centro storico

ai sensi della Circolare A.R.T.A/D.R.U. n. 3/2000 ALTAVILLA MILICIA (PA) / Italy / 2011

4
4 Love 1,956 Visits Published
Il Comune di Altavilla Milicia (PA) è dotato di un Piano Regolatore Generale approvato con D.D.G. n. 164 del 12.04.2002 e attualmente in corso di revisione per la sopravvenuta scadenza degli effetti giuridici dei vincoli sui beni predeterminati all’esproprio (vincoli sulle aree pubbliche del P.R.G.). Tuttavia, l’amministrazione Comunale, nelle more dell’approvazione della citata revisione, ha ritenuto di operare per il riordino del centro storico di Altavilla Milicia, applicando i criteri e le procedure previste dalla Circolare n. 3/2000 dell’A.R.T.A./D.R.U. prot. 4159 dell’11.07.2000 dedicata allo “Aggiornamento dei contenuti degli strumenti urbanistici generali e attuativi per il recupero dei centri storici” con apposito incarico professionale conferito al Prof. Arch. Giuseppe Gangemi. Il Piano classifica quali zone “A” le “parti del territorio interessate da agglomerati urbani e/o complessi edilizi che rivestono carattere storico, artistico e di particolare pregio ambientale o da porzioni essi, comprese le aree circostanti che possono considerarsi parte integrante, per tali caratteristiche, degli agglomerati stessi”. La zona “A” si suddivide in zona “A.1” degli “edifici e/o complessi con caratteri storico-artistico monumentali” e in zona “A.2” dei “tessuti urbani di particolare interesse storico e ambientale". L’Amministrazione ha pertanto fornito al professionista incaricato della redazione della presente “Variante generale per il recupero del centro storico” una serie di documenti tecnici: dati ISTAT 2001, inventario delle proprietà comunali, elenco degli esercizi commerciali, Programma Triennale Opere Pubbliche 2011-2013. Inoltre, è stato fornita copia dello “Studio geologico-tecnico, geomorfologico, idrogeologico, sismico e redazione delle relative carte di supporto alla revisione del P.R.G. (Circolare A.R.T.A. n. 2222/95)”. Quest’ultimo studio, datato Novembre 2011, comprende, oltre a tutti gli studi specificatamente eseguiti per il territorio comunale in oggetto, anche le risultanze contenute nel “Piano stralcio di bacino per l’assetto idrogeologico del bacino idrografico del Fiume Milicia (n. 035), area territoriale tra il bacino del Fiume Milicia e il bacino del Fiume San Leonardo (n. 034) e area territoriale tra il bacino del Fiume Milicia e il bacino del Fiume Eleuterio (n. 036)” approvato con D.P.R.S. 20 Settembre 2007 (G.U.R.S. n. 53/2006) e nel “Primo aggiornamento del Piano stralcio di bacino per l’assetto idrogeologico del bacino idrografico del Fiume Milicia (n. 035), area territoriale tra il bacino del Fiume Milicia e il bacino del Fiume San Leonardo (n. 034) e area territoriale tra il bacino del Fiume Milicia e il bacino del Fiume Eleuterio (n. 036)” approvato con D.P.R.S. del 21 Marzo 2011 (G.U.R.S. n. 22/2011). A tal proposito va rilevato come per la presente “Variante” , che non introduce né modifiche al perimetro di zona “A.2” individuato dal vigente P.R.G., né la previsione di ulteriore volumetria ammissibile oltre quella esistente, può ritenersi sufficiente la verifica effettuata in materia geologica e idrogeologica effettuata in sede di approvazione del vigente P.R.G.. L'elaborazione definitiva del progetto di “Variante generale per il recupero del centro storico” e delle relative Norme di Attuazione si conclude con la consegna dei presenti elaborati nel mese di Febbraio 2012. I risultati di tale lavoro, insieme al tentativo di mettere a punto un codice normativo orientato ad un rigoroso rispetto delle caratteristiche morfologiche ed iconologiche del centro storico, ma aperto alle esigenze di rinnovo e adeguamento del patrimonio edilizio agli attuali standard funzionali, costituiscono gli elementi i maggiore interesse della “Variante”.
4 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il Comune di Altavilla Milicia (PA) è dotato di un Piano Regolatore Generale approvato con D.D.G. n. 164 del 12.04.2002 e attualmente in corso di revisione per la sopravvenuta scadenza degli effetti giuridici dei vincoli sui beni predeterminati all’esproprio (vincoli sulle aree pubbliche del P.R.G.). Tuttavia, l’amministrazione Comunale, nelle more dell’approvazione della citata revisione, ha ritenuto di operare per il riordino del centro storico di Altavilla Milicia, applicando i criteri e le...

    Project details
    • Year 2011
    • Client Comune di Altavilla Milicia
    • Status Completed works
    • Type Restoration of old town centres
    Archilovers On Instagram
    Lovers 4 users