Voltone del Baraccano e Via del Baraccano, Bologna - Arch. Francisco Giordano

PROGETTO ESECUTIVO E DIREZIONE LAVORI DEL RESTAURO CONSERVATIVO E DELLA NUOVA ILLUMINAZIONE (2001-2002) Bologna / Italy / 2002

1
1 Love 2,216 Visits Published
PROGETTO ESECUTIVO E DIREZIONE LAVORI del restauro del Votone e della via del Baraccano. Progetto di base dell'Ufficio Studi e Interventi Storico Monumentali del Comune di Bologna.
E' questo un luogo della città assai suggestivo, ma da troppo tempo era trascurato e segnato da elementi di profondo degrado.
BREVI NOTE STORICHE.
Una prima immagine dipinta sul muro di questo baraccano fu trovata nel 1402. Nacque una devozione che i Bentivoglio protessero e favorirono e si costituì una compagnia di laici devoti. Prima fu fondato un ospedale, poi il conservatorio per le putte, le fanciulle. Questo istituto ha resistito fino al 1969, quando è stato sostituito dalle sedi di quartiere. Il voltone lo volle Giovanni II Bentivoglio negli ultimi anni della sua signoria per valorizzare ancor più il rapporto fra la chiesa del Baraccano e via S.Stefano, una delle arterie principali della città.
I RESTAURI.
Il restauro ha interessato tutte le superfici murarie e decorative del Voltone, e la pavimentazione, esempio forse unico con i ciottoli disposti in un bellissimo disegno con campi a losanghe. E' stata ripristinata ed integrata l'illuminazione della via del Baraccano e del Voltone. E' stata recuperata la bellissima Madonna col Bambino in stucco modellata da Giovanni Lipparini che c'è sul fronte di via S. Stefano.
Bibliografia:
- Il Conservatorio del Baraccano, a cura di Paola Foschi e Francisco Giordano, con scritti di: P. Foschi, P. Nannelli, F. Malaguti, F. Giordano, ecc., ed. Costa, 2002, Bologna;
- Francisco Giordano, Il restauro del Voltone e della via del Baraccano, in: "INARCOS", rivista ingegneri architetti e costruttori, Bologna, LVII, 632, settembre 2002.
1 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    PROGETTO ESECUTIVO E DIREZIONE LAVORI del restauro del Votone e della via del Baraccano. Progetto di base dell'Ufficio Studi e Interventi Storico Monumentali del Comune di Bologna. E' questo un luogo della città assai suggestivo, ma da troppo tempo era trascurato e segnato da elementi di profondo degrado. BREVI NOTE STORICHE. Una prima immagine dipinta sul muro di questo baraccano fu trovata nel 1402. Nacque una devozione che i Bentivoglio protessero e favorirono e si costituì una compagnia di...

    Project details
    • Year 2002
    • Work started in 2001
    • Work finished in 2002
    • Client Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna (Proprietà Comune di Bologna)
    • Status Completed works
    • Type Public Squares / Urban Furniture / Town Halls / Restoration of old town centres / Multi-purpose Cultural Centres / Urban Renewal / Monuments
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users