Succursale Museo del Louvre

Un edificio di tre piani in vetro e acciaio made in Japan Lens / France / 2005

7
7 Love 7,080 Visits Published
Porterà la firma di Sanaa la succursale del Louvre che sorgerà a Lens. La scelta dello studio giapponese guidato da e Riyu Nishizawa è stata determinata dal voto favorevole del presidente della Commissione Daniel Percheron dopo che la giuria si era espressa a favore del francese Rudy Ricciotti.

La nuova struttura, realizzata in vetro e acciaio, si estenderà su tre piani all’interno di un grande parco dalla struttura complessa.
Peculiarità del progetto è senza dubbio la forte luminosità resa possibile dalla copertura in vetro del tetto e da un complesso sistema di deflettori mobili. La luce zenitale in tal modo diffusa consentirà ai visitatori di ammirare le opere esposte senza il ricorso alla luce artificiale.
Un grande volume centrale in vetro, che i progettisti hanno scelto di lasciare vuoto e trasparente, costituirà lo spazio di accoglienza cui saranno collegati i complessivi nove padiglioni della struttura.
Dall’interno della hall sarà possibile ammirare il verde all’esterno grazie ad un apertura ad occhio di bue il cui diametro misurerà 16 metri.

I progettisti dello studio Sanaa hanno voluto disegnare una struttura museale all’interno della quale i visitatori non fossero obbligati a seguire sempre uno stesso percorso definito; al contrario viene data loro possibilità di seguire il proprio istinto nella esplorazione delle opere esposte.
Di volta in volta sarà inoltre possibile spostare i tramezzi in modo che sia la sala ad adattarsi alle opere e non il contrario: “Facilitare il cambiamento nella configurazione delle gallerie – spiegano dallo studio Sanaa – significa liberarsi delle barriere create dalle installazioni permanenti nel Louvre di Parigi”.

I lavori, il cui inizio è atteso per gli inizi del 2007, dovrebbero durare circa un anno. È stata prevista una spesa di 117 milioni di euro, il cui finanziamento sarà a carico della Regione per il 60%. Il restante 40% sarà stanziato dalle amministrazioni locali e dal Fondo europeo per lo sviluppo regionale.
7 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Porterà la firma di Sanaa la succursale del Louvre che sorgerà a Lens. La scelta dello studio giapponese guidato da e Riyu Nishizawa è stata determinata dal voto favorevole del presidente della Commissione Daniel Percheron dopo che la giuria si era espressa a favore del francese Rudy Ricciotti. La nuova struttura, realizzata in vetro e acciaio, si estenderà su tre piani all’interno di un grande parco dalla struttura complessa.Peculiarità del progetto è senza dubbio la forte luminosità resa...

    Project details
    • Year 2005
    • Status Competition works
    • Type Museums
    Archilovers On Instagram
    Lovers 7 users