CASA DELLE ARTI E DELLA CULTURA

Rincoversione urbana al limite della città Matera / Italy / 2010

1
1 Love 916 Visits Published
La costruzione della Casa delle Arti e della Cultura si prospetta di ridisegnare il paesaggio del limite orientale della città di Matera. Un’ area caratterizzata dal suggestivo scenario delle Cave di tufo testimonianza dell’uso misurato del territorio e delle sue risorse, e facilmente accessibile dal punto di vista veicolare pubblico e privato. L’idea progettuale nasce dall’esigenza di dotare il parco urbano di una serie di funzioni e attività senza perdere però l’identità esterna di verde. Esse, che insieme e separatamente confluiscono nella costruzione, fanno riferimento ad attività come lo studio, la ricerca, la formazione, l’informazione, l’esposizione, l’esibizione; tutte atte a stabilire forme di partecipazione tra individui ma anche tra enti, associazioni, istituzioni rispondendo così ad una pluralità di esigenze. L’edificio si presenta con un solo piano fuori terra (a meno della torre scenica) e una serie di spazi e volumi che si inseriscono nel cuore del terreno dando vita ad un’architettura sotterranea posta su livelli differenti riconnettendosi idealmente alla morfologia dei Sassi e di altri elementi tipici della Murgia Materana.
1 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    La costruzione della Casa delle Arti e della Cultura si prospetta di ridisegnare il paesaggio del limite orientale della città di Matera. Un’ area caratterizzata dal suggestivo scenario delle Cave di tufo testimonianza dell’uso misurato del territorio e delle sue risorse, e facilmente accessibile dal punto di vista veicolare pubblico e privato. L’idea progettuale nasce dall’esigenza di dotare il parco urbano di una serie di funzioni e attività senza perdere però l’identità esterna di verde....

    Project details
    • Year 2010
    • Status Research/Thesis
    • Type Multi-purpose Cultural Centres
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users