Piatti Thalass per Ciccio Sultano

Linea di piatti in vetro per Ciccio Sultano, chef patron del ristorante Duomo di Ragusa Ibla Ragusa / Italy / 2010

1
1 Love 2,719 Visits Published
La Sicilia è il centro del Mediterraneo. Come una spugna l’isola ha assorbito, nel tempo, usanze, conoscenze e influenze portate dai popoli provenienti da terre vicine e lontane. Si è così evoluta una tradizione che traspare nelle arti, nel pensiero, nel quotidiano: un grande frammento di cultura e storia dai contorni indefinibili, ma da un cuore longevo, dai colori forti e dai toni caldi come la luce di queste latitudini. Oggi, in Sicilia, prende forma un Sincretismo di quel Mediterraneo: nella cucina di Ciccio Sultano. Orizzonti del Maghreb, dell’Oriente Arabo, della Grecia Antica, di Francia e Spagna, fanno parte di un’unica geografia, di un’unica grande esplorazione del gusto. Nulla del passato è andato perduto, tutto si è aggiunto e rimescolato, trovando inediti, moderni equilibri. La cucina di Sultano è una lucida visione di questa stratificazione storica e di questa convergenza geografica. Sultano governa la capacità di far convivere mondi differenti, che il Mediterraneo rappresenta, in una capacità consolidata di tenere tante cose insieme, distendendo sempre il proprio sguardo sui vasti orizzonti. Ma la cucina di Sultano non guarda solo lontano: essa non può prescindere dal mondo degli Iblei, dai suoi territori e dai suoi mari pescosi, dalle sue campagne e dai suoi muri a secco colonie di piante di capperi, da Ibla, dalla sua architettura, dal suo Barocco. Proprio il barocco esprime, in forme di straordinaria sensualità della natura trasfigurata, la tendenza all’inclusione, alla fusione, all’arditezza degli ordini architettonici delle chiese barocche del Val di Noto. Da questa premessa nascono i piatti Thalass in vetro di Alessandro Di Rosa per Ciccio Sultano: geometrie elementari, combinate alle sintetiche linee che ridisegnano i paesaggi Iblei, costruiscono il “sito” ideale dove si “fondano” e prendono forma le ricette dello chef. I piatti Thalass per Ciccio Sultano nascono dalle semplici forme del quadrato, del rettangolo, del cerchio e dell’ellisse; li completano i colori (bianco, nero, rosso, verde) e i disegni di Ibla e del suo territorio. Dalle permutazioni di forme (quadrato nel cerchio e viceversa, quadrato nel rettangolo e viceversa, cerchio nell’ellisse, ecc.), dimensioni, colori e disegni ne scaturisce una vastissima gamma di variabili e di soluzioni. Fabrizio http://issuu.com/fabriziosicilia/docs/thalass-page-sultano
1 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    Enlarge image

    La Sicilia è il centro del Mediterraneo. Come una spugna l’isola ha assorbito, nel tempo, usanze, conoscenze e influenze portate dai popoli provenienti da terre vicine e lontane. Si è così evoluta una tradizione che traspare nelle arti, nel pensiero, nel quotidiano: un grande frammento di cultura e storia dai contorni indefinibili, ma da un cuore longevo, dai colori forti e dai toni caldi come la luce di queste latitudini. Oggi, in Sicilia, prende forma un Sincretismo di quel Mediterraneo:...

    Project details
    • Year 2010
    • Client Ciccio Sultano
    • Status Completed works
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users