Melfi Headquarters

Pettoranello di Molise / Italy / 2006

51
51 Love 10,297 Visits Published
Situata in una piana acquitrinosa bonificata circondata da rilievi montuosi, la Zona industriale di Pettoranello è dominata dalla presenza del borgo medievale di Pesche. L’area d’intervento ospita un capannone a pianta quadrata e l’edificio degli uffici. Nonostante le richieste della committenza - impianto con doppia altezza centrale, luce zenitale e ambienti distribuiti da ballatoi - suggerissero l’ipotesi di una configurazione spaziale introversa, sembrava che le qualità del luogo richiedessero una maggiore permeabilità al paesaggio. Questa è stata ricercata nella relazione fra tre elementi differenti: un nastro che enfatizzasse la componente longitudinale, innescando un rapporto dialettico con la massa del capannone, e quella verticale, precisando le modalità di penetrazione della luce zenitale; un volume continuo che avvolgendosi sui quattro fronti suggerisse una dinamica circolare; un corpo più massiccio che costituisse un appoggio per l’elemento precedente. Melfi Headquarters, Pettoranello di Molise (IS), Italy The industrial area of Pettoranello, close to Isernia, is located in an ex-wetland surrounded by mountains, tangent to the state route connecting Campobasso to Isernia to the railway. The medieval town of Pesche dominates the valley. On the site is a square shed and the office building. For this latter the client requested a central double-height void with light from above and rooms accessed by distribution galleries over the void. Though these requests suggested the hypothesis of a new introverted and centripetal spatial configuration, the qualities of the landscape called for a more open solution. These intentions have been expressed by using three elements that differ for morphology, chromatism and surface treatment: a ribbon emphasizing first the longitudinal component, defining the entrance and starting a dialectic exchange with the mass of the shed, then the vertical component, detailing the way zenith light penetrates the building; a continuous volume with a circular dynamic; a more massive base that becomes, by folding itself, staircase and roof. strutture: ing. Sergio Iadanza - Iadanza Engineering Isernia impianti: ing. Leo D’Antona
51 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    Enlarge image

    Situata in una piana acquitrinosa bonificata circondata da rilievi montuosi, la Zona industriale di Pettoranello è dominata dalla presenza del borgo medievale di Pesche. L’area d’intervento ospita un capannone a pianta quadrata e l’edificio degli uffici. Nonostante le richieste della committenza - impianto con doppia altezza centrale, luce zenitale e ambienti distribuiti da ballatoi - suggerissero l’ipotesi di una configurazione spaziale introversa, sembrava che le qualità del luogo...

    Project details
    • Year 2006
    • Work finished in 2006
    • Client Melfi srl
    • Status Completed works
    • Type Office Buildings
    Archilovers On Instagram
    Lovers 51 users