CENTRO CULTURALE JOSÉ MARIA QUADRADO

Progetto del nuovo centro culturale annesso al JMQ CIUTADELLA / Spain / 2011

4
4 Love 2,799 Visits Published
Progetto anno 2007: architetti: Diego De Rinaldis Giuseppe Violante Maria Escobar ingegneria: REOLID CONSULTING cliente: IBISEC contrattista: ANTONIO GOMILA S.A. LE DIRETTRICI DEL PROGETTO Un solido in cemento a vista e acciaio corten su di una base bianca, che richiama l'architettura dell'area, racchiude in se un programma di attivitá assai complesso e frammentato, in cui si alternano attivitá diurne e notturne con utenze diversificate. Il progetto dell'edificio é situato a poche centinaia di metri dal mare e dal centro cittá, in una zona di case tradizionali imbiancate a calce e con tegole di coppi rosse. La complessitá del programma viene racchiusa da una facciata modulare, lineare e omogenea, che si muove nel paesaggio e fa da sfondo a la scala urbana del quartiere e che crea, involontariamente, una quinta teatrale che racchiude l'utente e lo unisce al resto dell'edificio. La pianta a forma di "U" contiene, al suo interno, un grande spazio aperto, tipo "patio", la cui funzione é accogliere e guidare l'utenza verso le diverse attivitá. La semplicitá dei materiali, la loro durabilitá e soprattutto l'economia nella costruzione, fanno di questo edificio un elemento che durerá nel tempo senza alterare le sue caratteristiche. La cittá ed il polo educativo e scolastico vedranno completare la loro offerta educativa e culturale mediante la restrutturazione dell'antico auditorio, ormai caduto in disuso con gli anni: una serie di pareti in cemento a vista costituiscono la nuova entrata allo spazio polivalente, che racchiude l'essenza di un disegno semplice e funzionale, adatto ad ogni tipo di attivitá.
4 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Progetto anno 2007: architetti: Diego De Rinaldis Giuseppe Violante Maria Escobar ingegneria: REOLID CONSULTING cliente: IBISEC contrattista: ANTONIO GOMILA S.A. LE DIRETTRICI DEL PROGETTO Un solido in cemento a vista e acciaio corten su di una base bianca, che richiama l'architettura dell'area, racchiude in se un programma di attivitá assai complesso e frammentato, in cui si alternano attivitá diurne e notturne con utenze diversificate. Il progetto dell'edificio é situato a poche centinaia di...

    Project details
    • Year 2011
    • Work started in 2007
    • Work finished in 2011
    • Status Completed works
    • Type multi-purpose civic centres / Schools/Institutes / Research Centres/Labs
    Archilovers On Instagram
    Lovers 4 users