Riqualificazione e recupero borgo Mandonico (LC)

recupero funzionale nucleo storico di Mandonico Dorio / Italy / 2011

0
0 Love 1,219 Visits Published
Il borgo di Mandonico costituisce una importante eredità storica, grazie alla conservazione di molti caratteri architettonici e al rapporto con il contesto agricolo, rimasto vivo fino ad oggi. Rappresenta una opportunità di sviluppo attuale per il comune di Dorio, se pensato nell’ottica di una risposta ricettiva di qualità, oggi in crescente richiesta, che consenta di mantenersi viva la relazione con il territorio, e di ravvivare il senso di ‘comunità’ che ha sempre contraddistinto questi luoghi. Il progetto prevede l’inserimento dell’attività ricettiva dell’Albergo Diffuso: un'impresa alberghiera situata in un unico centro abitato, formata da più stabili, con gestione unitaria e in grado di fornire servizi di standard alberghiero. Il punto di forza di questa soluzione è che offre un servizio alberghiero completo, unendo potenzialità già presenti nel territorio, consentendo di coniugare il mantenimento e la valorizzazione dell'esistente, con lo sfruttamento turistico degli stessi luoghi. Il modello dell’albergo diffuso determina sviluppo turistico per il territorio, nel rispetto dell’ambiente e della "sostenibilità”: lo sviluppo locale a rete, genera filiere e rappresenta un contributo contro lo spopolamento dei borghi. Le diverse funzioni dell’albergo sono localizzate negli edifici nel borgo, in base a dimensione e collocazione: si distinguono le funzioni collettive (es. bar e ristorante), in parte fruibili anche da visitatori occasionali come i passanti lungo il Sentiero del Viandante, e funzioni private, le stanze, ricavate all’interno dei fabbricati esistenti recuperati. L’accessibilità carrabile fondamentale è garantita dalla nuova via d’accesso, situata a monte del borgo, caratterizzata da basso impatto sull’intorno. La sostenibilità dell’intervento si estende anche alla scelta dei materiali costruttivi, locali e legati al contesto, biologici e naturali laddove è necessario proporre soluzioni tecnologiche moderne per far fronte a necessità di contenimento energetico. A tal proposito si prevede l’impiego di pannelli solari per l’integrazione del riscaldamento dell’acqua, sistemi innovativi di riscaldamento all’interno dei locali nei piani rialzati, ed il recupero dell’acqua piovana proveniente dalle coperture, a fini agricoli. L’intervento può essere realizzato in lotti successivi, e può entrare ‘in funzione’ con un recupero graduale dell’abitato.
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il borgo di Mandonico costituisce una importante eredità storica, grazie alla conservazione di molti caratteri architettonici e al rapporto con il contesto agricolo, rimasto vivo fino ad oggi. Rappresenta una opportunità di sviluppo attuale per il comune di Dorio, se pensato nell’ottica di una risposta ricettiva di qualità, oggi in crescente richiesta, che consenta di mantenersi viva la relazione con il territorio, e di ravvivare il senso di ‘comunità’ che ha sempre contraddistinto questi...

    Project details
    • Year 2011
    • Main structure Mixed structure
    • Client Comune di Dorio
    • Contractor -
    • Cost stima: 3.789.200,00 €
    • Status Competition works
    • Type Restoration of old town centres / Multi-purpose Cultural Centres / Tourist Facilities
    Archilovers On Instagram