SCALA-LIBRERIA DI UN ALLOGGIO

Zola Predosa (Bo) 2009/10 Zola Predosa (Bo) / Italy / 2010

24
24 Love 4,767 Visits Published
Partendo dalla semplice esigenza di realizzare una scala di collegamento tra la zona-giorno e il soppalco-studio, il progetto sceglie di sviluppare un organismo architettonico complesso, funzionalmente integrato (scala, libreria, scomparti-deposito, reparto-tv) e spazialmente radicato, che si assesta come massa scultorea ad appropriarsi dell'ambiente circostante. La struttura della scala viene risolta col sistema elementare della catasta di scatole, l'una appoggiata sull'altra, una scatola per ogni gradino. Le variazioni dimensionali delle scatole infondono tensione compositiva alla catasta e alludono a una dinamica di slittamento reciproco. L'archetipo delle scatole in successione seriale permane soltanto come base genetica suscettibile di alterazione: il vero tema del progetto risiede infatti nel processo di metamorfosi morfologica delle parti. Nel senso della discesa alla zona-giorno, le scatole tendono ad allungarsi, acquisendo la conformazione di lastre-scaglie, che tendono poi a fondersi in una superficie continua, che a sua volta tende a sfaldarsi, propagandosi con direzionalità ormai diversa da quella della catasta originaria. Nel senso della salita al soppalco-studio, lo slittamento orizzontale che pervade la catasta gradonata si ripercuote nella scansione lineare della libreria, generando, per ribaltamento pieni-vuoti, una parete modulata saldamente innestata sul corpo della scala ed estesa ad abbracciare il livello superiore. La metamorfosi della catasta, nella sua progressione sequenziale, si rivela come narrazione-evento dell'oggetto plastico che diviene continuum spaziale. La scala-libreria è interamente realizzata in legno listellare con impiallicciatura in rovere sbiancato, instaurando un rapporto di contrasto con la colorazione calda delle strutture lignee già presenti nell'ambiente. La funzione di parapetto viene assolta da un sistema leggero di riquadri rettangolari sovrapposti, realizzati in tubolari di acciaio verniciati argento.
24 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Partendo dalla semplice esigenza di realizzare una scala di collegamento tra la zona-giorno e il soppalco-studio, il progetto sceglie di sviluppare un organismo architettonico complesso, funzionalmente integrato (scala, libreria, scomparti-deposito, reparto-tv) e spazialmente radicato, che si assesta come massa scultorea ad appropriarsi dell'ambiente circostante. La struttura della scala viene risolta col sistema elementare della catasta di scatole, l'una appoggiata sull'altra, una scatola per...

    Project details
    • Year 2010
    • Work started in 2009
    • Work finished in 2010
    • Status Completed works
    • Type Apartments / Interior Design / Custom Furniture
    Archilovers On Instagram
    Lovers 24 users