ALPINA DOLOMITES

Gardena Health Lodge & Spa***** Compatsch / Italy / 2010

72
72 Love 14,534 Visits Published

The Alpina Dolomites Lodge is located on the Alpe di Siusi, Europe’s most beautiful and largest high-altitude plateau which is exactly why it meets very severe quality requirements: respect for ecology and harmonious integration into the surrounding environment, top-level skills in the wellness, health, fitness and beauty sectors, plus a wide range of activities for sports buffs and everyone who loves to relax, year round. The excellent culinary creations and the premium wine selection are a real pleasure for all connoisseurs.Since the air on the plateau is so pure and pristine, you’ll feel the healthy benefits right away. And the sophisticated elegance of our lodge, the attentive and cordial hospitality along with the incomparable scenic backdrop create a truly unique atmosphere.


We have created a wellness center for you in the heart of the Dolomites, where you can regain your energy and get back into shape with pleasure. You’ll be amazed by what we have to offer.


 


[IT]
Hotel Alpina Dolomites L’area fabbricabile dell’hotel si è resa disponibile circa 10 anni fa in conseguenza di uno spostamento di cubatura. L’ubicazione dell’hotel è ottimale: esso si trova ad una quota di 1860 metri, in posizione immediatamente sovrastante la stazione a monte dell’impianto di risalita Compatsch. La forma lineare, la facciata ed i materiali, risultano essere determinanti per la sua architettura. Tutti i dettagli, i materiali e l’armonia cromatica dei colori si dipanano in modo conforme all’esterno così come anche all’interno, lungo l’intero edificio. Si è voluto creare un rapporto diretto con l’ambiente circostante attraverso i materiali utilizzati e le forme prescelte. Lungo il lato Sud, gli ampi fronti finestrati permettono di dare uno sguardo indimenticabile sul panorama montano esterno, unico nel suo genere. I disimpegni di collegamento, le cucine, i ripostigli ed i locali per il personale, sono situati sul lato Nord e risp. nell’ala posteriore dell’edificio. Il corpo costruttivo è rivestito da una originale facciata in pietra naturale di quarzite che crea un’ottimale simbiosi con l’ambiente montano circostante. Il tetto e la facciata Nord sono avviluppati in una struttura in legno che riprende e rispecchia l’andamento naturale del terreno. L’accesso all’hotel ricorda pertanto una spaccatura nella montagna e fa ritrovare all’ospite associazioni col mondo della montagna. Le travature della struttura del tetto proteggono inoltre dagli sguardi ed al 1° piano si sviluppa di conseguenza un loggiato. Anche lungo la costruzione circolare, dove sono situati gli ampi chalets, questo simbiotico paesaggio montano viene trasferito alla copertura ed alla facciata. All’interno l’ospite resta entusiasmato dalla emozionante successione dei locali, dalla associazione delle tonalità cromatiche e dai materiali naturali. Tutti i dettagli e gli arredi sono stati eseguiti su misura e sono stati integrati nel concetto di fondo. I tessuti sono stati adeguati ai colori degli ambienti. Le camere stesse si rifanno al medesimo linguaggio e raccolgono pertanto gli stessi lineari dettagli, colori e materiali. Le 56 camere sono assai ampie e dispongono di straordinarie stanze da bagno in stile contemporaneo (ripartizione del complesso della costruzione nell’edificio principale e in una costruzione circolare quale edificio separato con ristorante self service). L’hotel è costituito da tre corpi costruttivi: un corpo costruttivo lineare ripartito in tre elementi, un edificio allungato per il personale che corre parallelamente ad esso, ed un edificio circolare poco più distante. L’edificio si sviluppa su quattro piani con un orientamento Est-Ovest. Fra i tre corpi costruttivi separati e l’edificio circolare si snoda la pista da sci. L’hotel è raggiungibile mediante un garage sotterraneo o un accesso allungato. Il corpo costruttivo principale è ripartito complessivamente in tre parti e viene interrotto dai due vani scala. In corrispondenza di entrambi i vani scala, il corpo costruttivo effettua una piega e si accorda alle diverse visuali, offrendo in tal modo una veduta quasi circolare sul panorama montano circostante che si apre innanzi ad esso. Il piano terra e i quattro piani superiori comprendono 52 camere d’albergo, la cucina, la sala da pranzo, la piscina, una palestra per il fitness, una sala giochi, una sala conferenze, un reparto beauty ed uno wellness con 5 saune, un piccolo negozio, un salone da barbiere e parrucchiere ed i locali tecnici accessori. Alla fine dell’accesso, una copertura crea un ampio ingresso che aggetta come una veranda dal corpo costruttivo stesso. Ci si trova al primo piano rialzato e si accede direttamente all’accettazione per mezzo di un frangivento. Attraverso l’adiacente atrio, i generosi fronti vetrati permettono una vista priva di ostacoli di sorta sull’emozionante panorama montano. La stessa biblioteca adiacente e ed il locale fumatori dispongono di ampie facciate vetrate. Girando a sinistra dall’accettazione, si perviene alla sala da pranzo, attraversando una zona di esposizione dei vini conservati sotto vetro. Nell’atrio e nella zona bar la struttura di ripartizione della facciata si raccorda al soffitto in legno. Anche questi ambiti dispongono di generosi fronti vetrati. La sala da pranzo dispone di una zona a buffet, una sala da pranzo e tre vecchie stube originali: una stube gotica e due stube classiche (assortimento sudtirolese di ben 200 anni). La cucina ed i locali adiacenti sono in collegamento diretto con la sala da pranzo. Nella zona ingresso un caminetto dalla lunghezza di 4 metri accoglie i visitatori insieme ad un soffitto notevolmente elaborato veramente unico che si dipana lungo tutto il bar e l’atrio stesso. Tutto il piano terra e tutti gli ambiti di pubblico accesso sono accumunati dalle medesime tonalità cromatiche. Ai piani superiori vi sono le camere così come alcuni locali accessori.L’hotel dispone complessivamente di 56 camere. Delle 56 camere vi sono 8 suite, un’ampia suite e 4 chalets. Tutte le camere e le suite collocate nei tre piani superiori sono orientate a Sud. Una camera standard ha una superficie di circa 50 m² con balcone rivolto a Sud, le camere superiori dispongono di un’ampia terrazza. Anche il ristorante, gli spazi degli atri e la zona bar, così come quelle wellness e fitness, permettono un libero sguardo verso l’esterno. Al piano terra sono situate la piscine, la zona beauty e di assistenza medica e la sauna. Tutti questi ambiti sono stati accordati cromaticamente ed architettonicamente al resto degli ambienti. Il corpo aggettante della piscina e della zona wellness funge da terrazza panoramica e da solario. La zona esterna è stata corredata di prato sul quale potersi ritemprare, realizzata dopo avere adeguato l’andamento del terreno a quello della facciata:ne consegue quindi un andamento del terreno altalenante . Un corridoio di collegamento crea una congiunzione sotterranea al di sotto dell’ esistente pista da sci dall’hotel verso l’edificio circolare. Qui vi si trova al piano terra un selfservice, ristorante, bar pubblico al quale possono accedere gli sciatori di passaggio o gli escursionisti. Al piano superiore vi si trovano i 4 originali chalets, grandi circa 80 m² e con a propria disposizione un’ampia terrazza. I parapetti delle balconature riprendono anch’essi il motivo della struttura della facciata, a seconda dell’incidenza della luce vi si creano giochi di luce ed ombra, dando nel contempo protezione dagli sguardi e filtrando la luce. Parallelamente al tunnel di collegamento è stato sistemato il garage sotterraneo, locali questi anch’essi accordati cromaticamente al medesimo stile. L'edificio ÷ concepito come casa clima B, che significa che il fabbisogno energetico ÷ inferiore a 50 kWh/m. (Meno di cinque litri di olio combustibile o cinque metri cubi di gas per metro quadro all'anno) Questo è stato ottenuto sia dal design piuttosto compatto, che dell'involucro edilizio ad alto isolamento, dalle finestre con alto isolamento termico, dall' ermeticità e dall'evitare di ponti termici. La costruzione del muro è costituita da un mattone con isolamento termico, da un isolamento incollato e riempito a 18 cm , da un speciale foglio di drenaggio e una muratura con uno spessore di 3 cm. Inoltre, si è avuto cura di un'apparecchiatura migliore ed un ' attenta esecuzione dei lavori. Non solo per motivi di sostenibilità e di economia, ma anche per ragioni di comodità è stato puntato su una casa clima B e quindi si aumenta anche il comfort abitativo.


Progetto architettonico e di dettaglio: tage-architect Tauber.Gerhard.Dr.Arch.
Urbanistica: Debiasi & Comploi
Coordinatore del progetto: Michaeler & Partner Wilfried Lechner

72 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    Enlarge image

    The Alpina Dolomites Lodge is located on the Alpe di Siusi, Europe’s most beautiful and largest high-altitude plateau which is exactly why it meets very severe quality requirements: respect for ecology and harmonious integration into the surrounding environment, top-level skills in the wellness, health, fitness and beauty sectors, plus a wide range of activities for sports buffs and everyone who loves to relax, year round. The excellent culinary creations and the premium...

    Archilovers On Instagram
    Lovers 72 users