Sinfonia Varsovia

Warsaw / Poland / 2020

6
6 Love 3,687 Visits Published

Lo studio austriaco guidato dall’architetto Thomas Pucher è il vincitore del concorso internazionale per la progettazione della nuova sede della Sinfonia Varsovia Orchestra.

Esteso su una superficie ampia 20.000mq, il nuovo auditorium sorgerà sull’area dell’ex Istituto di Veterinaria di Varsavia. Il sito è attualmente occupato da due edifici (che saranno restaurati e rifunzionalizzati) e da un grande parco.


Il progetto vincitore immagina di avvolgere l’intera area di destinazione con una parete “fluttuante” che renderà il parco un luogo riparato e tranquillo, presupposto essenziale per immergere la concert hall in uno spazio di puro silenzi, ricco di suggestione.

“La fascia muraria si sviluppa attorno alla sala sinfonica e a tutte le aree prove. “Galleggia” sopra il foyer – divenendo una perfetta estensione del parco nell’edificio – e racchiude stanze e scale nascoste, un percorso di sorveglianza, tutte le infrastrutture tecniche e una campata di 140 metri senza colonne”. La nuova concert hall è una fusione tra la tipologia della “Shoebox Hall’’ (ovvero quella della tradizionale sala concerti a forma di parallelepipedo) e quella dell’Arena. Mentre le “Shoebox Hall’’ sono note per l’acustica eccellente, ma troppo spesso offrono agli spettatori condizioni di scarsa visibilità, le arene offrono ampia visibilità al pubblico, ma, per dimensione e proporzioni, vengono solitamente scartate se sono richieste condizioni acustiche eccellenti.

Il progetto fa sue le positività di entrambe le tipologie scegliendo per forma principale quella di un parallelepipedo dalle dimensioni ideali per ottenere un’acustica eccellente, e inserendo nastri “morbidi” ospitanti i palchi, con angolazioni ottimali per osservare l’orchestra e gli interpreti.

La compattezza del volume, le distanze brevi e un corpo adatto anche ad ospitare le piccole orchestre sinfoniche e da camera permetteranno al pubblico di essere il più vicino possibile all’orchestra, regalandogli la sensazione di essere “al centro della musica".

6 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Lo studio austriaco guidato dall’architetto Thomas Pucher è il vincitore del concorso internazionale per la progettazione della nuova sede della Sinfonia Varsovia Orchestra.Esteso su una superficie ampia 20.000mq, il nuovo auditorium sorgerà sull’area dell’ex Istituto di Veterinaria di Varsavia. Il sito è attualmente occupato da due edifici (che saranno restaurati e rifunzionalizzati) e da un grande parco.Il progetto vincitore immagina di avvolgere...

    Project details
    • Year 2020
    • Work started in 2015
    • Work finished in 2020
    • Status Completed works
    • Type Concert Halls
    Archilovers On Instagram
    Lovers 6 users