Uffici Direzionali BTicino a Varese

Varese / Italy / 2008

1
1 Love 838 Visits Published
I nuovi Uffici Direzionali, situati all’interno dello stabilimento industriale di Varese, si articolano in una sezione del primo piano di uno degli edifici originari dell’azienda, rinnovato e modificato a cavallo degli anni ’50-’60. La caratteristica dell’autenticità ne fa un luogo dotato di un deciso fascino, anche in relazione alla memoria che lo stesso possiede nei confronti della storia dell’azienda.

Lo spazio è stato trasformato assumendo un dichiarato atteggiamento di integrazione tra la struttura esistente – intesa non solo in relazione alla parte muraria, ma anche distributiva e linguistica – e le nuove esigenze funzionali. In questo senso, il carattere originario degli ambienti è stato interpretato con la doppia azione di recupero/restauro dell’ossatura esistente, e di rivisitazione linguistica attraverso nuove strutture integrative. E’ stata applicata una metodologia d’intervento tipica dei contesti edilizi dotati di rilevante valore storico/monumentale, sui quali è necessario intervenire con un cambio di destinazione d’uso. Il carattere architettonico/distributivo è stato integrato da strutture connettive – dotate di una bassa identità fisica, ma di un deciso profilo espressivo -, capaci di aggiornarne le funzioni, interpretandone la contemporaneità linguistica.

Lo spazio, sviluppandosi attraverso una morfologia concentrica, è una sequenza di ambienti destinati ad usi differenti, delimitati da separazioni semitrasparenti, capaci di far intravedere la struttura e la sintassi linguistica originaria. Entrando dall’unico ingresso, si articolano le seguenti aree: sala d’aspetto, ufficio dell’Amministrazione Delegata, ufficio della segreteria, sala conferenze, stanza di servizio – dotata di un angolo cucina, di uno spazio di servizio fotocopie e di un vano tecnico – e un bagno.

L’intervento, teso a recuperare integralmente il carattere esistente del luogo, interpreta il programma richiesto attraverso un allestimento programmabile. Riducendo ai minimi termini, sia stilistici che espressivi, la presenza architettonica dell’arredamento, viene fatto emergere uno spazio neutro e generico, capace di raggiungere, attraverso gli scenari BTicino, una qualità ambientale estremamente sofisticata. Mentre la presenza dell’allestimento è ridotta all’essenziale, interpretata come un’infrastruttura o un servizio, l’ambiente viene definito attraverso programmi ambientali, trasformabili e integrabili nel tempo, atti a selezionare e gestire gli impianti tecnologici attraverso la variabile tempo.

Lo spazio architettonico è stemperato all’interno di un ambient, un’entità non definita da coordinate geometriche, ma capace di provvedere alla più immateriale qualità di vivibilità, dotandosi della massima potenzialità in relazione alla possibilità di utilizzo e di gestione; ne emerge un ambiente continuo, aperto, dal perimetro incerto e indefinito, dove la stratificazione architettonica viene fluidificata all’interno di uno scenario etereo e immateriale.

1 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    I nuovi Uffici Direzionali, situati all’interno dello stabilimento industriale di Varese, si articolano in una sezione del primo piano di uno degli edifici originari dell’azienda, rinnovato e modificato a cavallo degli anni ’50-’60. La caratteristica dell’autenticità ne fa un luogo dotato di un deciso fascino, anche in relazione alla memoria che lo stesso possiede nei confronti della storia dell’azienda.Lo spazio è stato trasformato assumendo un dichiarato atteggiamento di integrazione tra la...

    Project details
    • Year 2008
    • Work finished in 2008
    • Client BTicino Italia
    • Status Completed works
    • Type Showrooms/Shops / Interior Design / Lighting Design
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users