Archeological museum of “Praça Nova do Castelo de São Jorge”

Lisbon / Portugal / 2010

64
64 Love 15,480 Visits Published
Lisbona: è stato realizzato con un costo pari a un milione di euro, il progetto per la musealizzazione del sito archeologico di Praça Nova presso il Castello di São Jorge. Realizzato su un’area ampia 3500 metri quadrati, l’intervento, commissionato dalla Empresa de Gestão de Equipamentos e Animação Cultural di Lisbona è valso il Piranesi Prix de Rome 2010, consegnato a João Luís Carrilho Da Graça nel settembre presso la Casa dell’Architettura di Roma da una giuria presieduta da Angelo Torricelli e composta da Francesco Dal Co, Amedeo Schiattarella, Luca Basso Peressut, Romolo Martemucci, Lucio Altarelli, Luigi Spinelli e Pier Federico Caliari. La collina occupata dal Castello di São Jorge rappresenta il primo insediamento umano di Lisbona conosciuto dagli studiosi, un punto panoramico che domina l'estuario del Tago ed il suo entroterra. Principiati nel 1996, gli scavi archeologici hanno portato alla luce i reperti relativi alle diverse fasi storiche che hanno segnato l’antropizzazione del sito. Il progetto di Carrilho Da Graça ha previsto come primo intervento la chiara delimitazione dell’area attraverso “un’incisione precisa”: una parete in acciaio corten atta a contenere la superficie perimetrale dell’area storica alla sua quota più elevata. Scalinate, percorsi e sedute sono inserite ex novo all’interno dell’area, lontano dalla cortina metallica. Una struttura mobile protegge i resti dei mosaici appartenenti a un Palazzo eretto nel XV secolo, la sua parte inferiore è rivestita da una superficie specchiante di colore nero che riflette trame e decori dei pavimenti. Per la tutela delle abitazioni mussulmane del XI secolo e dei relativi affreschi è stato realizzato un etereo volume-non volume: astratte e scenografiche pareti bianche, fluttuanti sulle fondazioni, toccando il suolo in soli 6 punti, e ricreano le divisioni originarie degli interni, mentre una copertura dalla superficie semiopaca filtra la luce solare. I reperti del villaggio che durante l’età del ferro occupava la collina sono esposti in un nuovo edificio essenziale e minimalista, attraverso cui i visitatori possono accedere alle quote più basse dello scavo ed osservare le antiche fondazioni delle architetture che una volta popolavano l’area.
64 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Lisbona: è stato realizzato con un costo pari a un milione di euro, il progetto per la musealizzazione del sito archeologico di Praça Nova presso il Castello di São Jorge. Realizzato su un’area ampia 3500 metri quadrati, l’intervento, commissionato dalla Empresa de Gestão de Equipamentos e Animação Cultural di Lisbona è valso il Piranesi Prix de Rome 2010, consegnato a João Luís Carrilho Da Graça nel settembre presso la Casa dell’Architettura di Roma da una giuria presieduta da Angelo...

    Project details
    • Year 2010
    • Work finished in 2010
    • Client Empresa de Gestão de Equipamentos e Animação Cultural de Lisbona
    • Status Completed works
    • Type Archaeological Areas
    • Websitehttp://www.jlcg.pt
    Archilovers On Instagram
    Lovers 64 users